Ultima modifica 28.03.2019

Alimento: Pomodori maturi

Categoria alimento: Verdure e Ortaggi

Valori nutrizionali per:

Valore energetico - Calorie Pomodori maturi 19 kcal / 79 kj

Da carboidrati 13,20 Kcal (69,47%)

69,47%

69,47%

Da grassi 1,80 Kcal (9,47%)

9,47%

9,47%

Da proteine 4 Kcal (21,05%)

21,05%

21,05%

Da alcool 0 Kcal (0%)

0%

0%

Per bruciare le calorie di Pomodori...

Quantità alimento

Valori riferiti a un/a

di

alto/a

per un Peso di

...praticare una delle seguenti attività fisiche

  • Guardare la Tv 16 minuti
  • Studiare, scrivere, leggere 9 minuti
  • Pulizie domestiche 6 minuti
  • Giardinaggio 4 minuti
  • Salire le scale con borsa della spesa 2 minuti
  • Camminare lento (3.2 km/h) 6 minuti
  • Camminare velocità media (4.8 km/h) 5 minuti
  • Camminare veloce (6.4 km/h) 3 minuti
  • Correre lentamente (8km/h) 2 minuti
  • Correre velocità media (12km/h) 1 minuti
  • Correre velocemente (16km/h) 1 minuti
  • Ciclismo (sforzo medio) 2 minuti
  • Calcio (competitivo) 1 minuti
  • Tennis (singolo) 2 minuti
  • Nuoto (stile libero) 1 minuti

Valori nutrizionali - Composizione Chimica

Composizione chimica valore per 100g RDA (%)
Parte edibile 100% -
Acqua 94 g -
Carboidrati disponibili 3,50 g -
Carboidrati complessi 0 -
Zuccheri solubili 3,50 g -
Proteine 1 g -
Grassi (Lipidi) 0,20 g -
Saturi totali -
Monoinsaturi totali -
Polinsaturi totali -
Colesterolo 0 -
Fibra totale 2 g -
Fibra solubile 0,37 g -
Fibra insolubile 1,67 g -
Alcol (g) 0 -
Sodio 6 mg 0,40% RDA
Potassio 297 mg 6,32% RDA
Ferro 0,30 mg 3,75% RDA
Calcio 9 mg 0,90% RDA
Fosforo 25 mg 3,57% RDA
Magnesio 10 mg 2,38% RDA
Zinco 0,11 mg 1% RDA
Rame 0,01 mg 1% RDA
Selenio 2,30 µg 4,18% RDA
Tiamina (Vit. B1) 0,02 mg 1,67% RDA
Riboflavina (Vit. B2) ND -
Niacina (Vit. B3 o PP) 0,80 mg 5% RDA
Vitamina A retinolo eq. 610 µg 67,78% RDA
Vitamina C 25 mg 27,78% RDA
Vitamina E ND -
Vitamina B6 ND -
Vitamina B12 ND -
Manganese ND -

Valori nutrizionali - Composizione in amminoacidi

Composizione chimica valore per 100g g/100g Proteine
Proteine (%): 1 %

Espandi tutto

Valori nutrizionali - Composizione in acidi grassi

Composizione chimica valore per 100 g
Lipidi totali 0,20
Saturi totali ND

Espandi tutto

Valori nutrizionali - Altri componenti

  • Acido fitico (g): ND

Bibliografia: Tabelle di composizione degli alimenti INRAN - Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione

Proprietà nutrizionali

I pomodori contengono discrete quantità di vitamine (caroteni, B, C, D, E) e sali minerali (potassio, fosforo, calcio ). Tra gli oligoelementi più presenti vi sono il ferro, lo zinco e il selenio, che rendono il pomodoro un valido alleato nella lotta contro i radicali liberi.

Il potere antiossidante del pomodoro ruota attorno al licopene, una sostanza che sembra esercitare un effetto protettivo contro diversi tipi di cancro (polmoni, stomaco e prostata). Altri antiossidanti naturali presenti nel pomodoro sono la già ricordata vitamina A e vitamina C, i flavonoidi ed il licopene.

Buono anche il contenuto di fibre e acidi organici (citrico, malico, succinico, tartarico, gluteninico) che stimolano la secrezione salivare e gastrica, favorendo l'eliminazione di acido urico.

Nei pomodori sono presenti anche istamina, solanina e tomatina, un antibiotico battericida.

Questa sostanza aiuta, inoltre a neutralizzare il colesterolo presente negli altri alimenti.

L'istamina è invece responsabile dello scatenarsi di reazioni allergiche in alcuni soggetti. La solanina, contenuta soprattutto nei pomodori verdi, non ancora maturi, è una sostanza tossica e irritante che può provocare mal di testa e dolori gastrointestinali.

Le foglie di pomodoro tritate ed applicate sulla pelle vengono utilizzate come rimedio per le punture di insetti, proprio grazie alla presenza della già ricordata tomatina.

Rinfrescante, diuretico, antinfettivo, è  un buon rimineralizzante, stimola l'evacuazione delle feci, è utile per allontanare dal corpo gli acidi urici, favorisce la digestione soprattutto degli amidi.

E' un cibo alcalino e aiuta pertanto a controllare l'acidità del sangue.