Durata della Gravidanza di Redazione MyPersonalTrainer

Durata Normale

Gravidanza: quanto dura?

La durata della gravidanza è convenzionalmente stabilita in quaranta settimane. Questo arco di tempo è comunque approssimativo, tanto che i parti avvenuti tra la trentasettesima e la quarantunesima settimana rientrano comunque nella normalità.Durata della Gravidanza

Al contrario, quando la durata della gravidanza è inferiore a 37 settimane (complete) si parla di parto prematuro o pretermine; similmente, i parti che avvengono a partire dalla quarantaduesima settimana in poi sono considerati post-termine o post-maturi.

Come Calcolarla?

Come calcolare la Durata della Gravidanza

La durata di una gravidanza "standard" è dunque di 280 giorni (o di 10 mesi lunari), ma come fare per calcolarla?

Se il conteggio inizia dalla prima giornata dall'ultima mestruazione, la durata media è proprio di 280 giorni; tale relazione è tanto più veritiera quanto più regolari sono i cicli mestruali (che normalmente durano 28 giorni), e viceversa.

Sempre ipotizzando una certa regolarità dei cicli, la durata della gravidanza può essere calcolata partendo dalla presunta epoca di ovulazione, tenendo presente che questa avviene sempre 14 giorni prima dell'ultimo flusso e, mediamente, 14 giorni dopo l'inizio dell'ultima mestruazione (in quest'ultimo caso la variabilità è maggiore e dipende dalla regolarità del ciclo). Tale data coincide grosso modo con quella della fecondazione, perché sappiamo che la cellula uovo matura - dopo il suo rilascio - può sopravvivere al massimo 24-48 ore, dopodiché - se non fecondata - si sfalda. Pertanto, se calcolata a partire dal giorno della presunta fecondazione, la durata media della gravidanza è di 265 giorni.

Ovviamente, si può conoscere con certezza il giorno esatto della fecondazione nel caso in cui si sia consumato un unico ed isolato rapporto sessuale dopo le ultime mestruazioni e che questo sia stato seguito da amenorrea (assenza del flusso mestruale).
In termini tecnici, si parla di età gestazionale quando la durata della gravidanza viene calcolata a partire dal primo giorno dell'ultima mestruazione, e di età concezionale quando la conta coincide con il momento della presunta fecondazione.

Sottolineiamo, infine, la regola di Naegele, che calcola con buona approssimazione la data presunta del parto sulla base di una semplice operazione matematica:

Data di inizio dell'ultima mestruazione più un anno, più sette giorni meno tre mesi.

In alcuni casi, ad esempio, per le forti irregolarità mestruali della donna o perché la fecondazione è avvenuta durante un periodo di amenorrea fisiologica, patologica o iatrogena, la durata della gravidanza è piuttosto difficile da calcolare. L'età gestazionale viene quindi calcolata con ottima approssimazione tramite un controllo ecografico.

Una gravidanza umana dura mediamente 280 giorni, cioè 9 mesi e 10 giorni, cioè 40 settimane, contando dal primo giorno dell'ultima mestruazione.


Accedi al Calcolatore Online della Durata della gravidanza

Durata media della gravidanza in varie specie di mammiferi

ANIMALE

DURATA GRAVIDANZA

ANIMALE

DURATA GRAVIDANZA

Topolina

3 settimane

Scimmia

36 settimane

Coniglia

4 settimane

Donna

40 settimane

Furetta

6 settimane

Mucca

42 settimane

Gatta

8-9 settimane

Balena

44 settimane

Cagna

8-9 settimane

Cavalla

45-80 settimane

Leonessa

15-16 settimane

Elefantessa

87-90 settimane

Pecora

20-21 settimane

 

 


Per approfondire, consulta anche: Calcolo Settimane Gravidanza - Cos'è? Come Stimare la Data del Parto? A Cosa Serve?