Calcolo Colesterolo LDL di Redazione MyPersonalTrainer

Cos'è il Calcolo del Colesterolo LDL?

Il calcolo del colesterolo LDL è la rilevazione dei livelli di LDL nel sangue.
Per il calcolo del colesterolo LDL è in uso la cosiddetta formula di Friedewald, per quale è fondamentale la conoscenza dei valori di colesterolo totale, colesterolo HDL e trigliceridi. Secondo la formula di Friedewald, infatti, il calcolo del colesterolo LDL si ottiene attraverso:

Colesterolo LDL = colesterolo totale - (colesterolo HDL + (trigliceridemia/5))

Molti laboratori si limitano a rilevare la concentrazione plasmatica di colesterolo totale, colesterolo HDL e trigliceridi, calcolando poi il colesterolo LDL attraverso la formula di Friedewald.

Se il vostro laboratorio non vi ha fornito l'esatto valore di colesterolo LDL, potete conoscerlo in pochi istanti utilizzando il nostro modulo di calcolo. Tale dato sarà però attendibile al 100% soltanto se la concentrazione plasmatica di trigliceridi è inferiore a 300 mg/dl.


Inserisci il colesterolo totale (mg/dl)  *A
Inserisci il colesterolo HDL(mg/dl)  *B
Inserisci i trigliceridi (mg/dl) *C

Colesterolo LDL mg/dl
Indice di rischio (colesterolo totale/colesterolo HDL) *E

Cosa sono le LDL? Un breve ripasso

Le LDL (o Lipoproteine a Bassa Densità) sono una particolare classe di proteine che ha il compito di trasportare il colesterolo sintetizzato nel fegato alle cellule del corpo. Le LDL sono un importante indicatore dello stato di salute di una persona: il loro aumento rispetto ai valori considerati normali, infatti, è associato all’accumulo deleterio di colesterolo nelle arterie. Per le problematiche di salute a cui sono associate, le LDL sono conosciute anche come “colesterolo cattivo”.

Valori di Riferimento per la Persona Sana:

A- Colesterolo totale: inferiore a 200 mg/dl.

B- Colesterolo buono (HDL): maggiore di 50 mg/dl.

C- Trigliceridemia: inferiore o uguale 150 mg/dl.

D- Colesterolo cattivo (LDL): valore ottimale inferiore a 100 mg/dl; valore quasi ottimale compreso tra 100 e 129 mg/dl**.

E- Indice di rischio (colesterolo totale/HDL): inferiore a 5 se uomo o a 4.5 se donna.

Calcola i tuoi valori di colesterolo LDL ideali

Attualmente si dà maggiore rilevanza al dato E, poiché la proporzione tra colesterolo totale e colesterolo HDL è un miglior indice di rischio cardiovascolare, rispetto alla semplice valutazione del colesterolo totale. È consigliabile, pertanto, valutare tale rapporto utilizzando il presente modulo di calcolo online.

 

** Il valore del colesterolo cattivo (LDL) dev'essere inferiore a 70 mg/dl nei pazienti ad alto rischio cardiovascolare, come i diabetici e chi ha già subito manifestazioni cliniche legate all'aterosclerosi (infarto, angina pectoris, ictus, claudicatio intermittens) o ha una forte familiarità per tali patologie.


Vedi anche: Conversione colesterolo - trigliceridi mg/dL mmol/L

Vedi anche: Calcolo valori ideali di colesterolo LDL

Vedi anche: Rapporto LDL / HDL