Curare l'Herpes Genitale di Redazione MyPersonalTrainer

« Herpes genitale


In caso di infezione è comunque importante seguire alcune norme di igiene personale per evitare di trasmettere la malattia ad altre persone. E' per esempio buona regola evitare di toccare la zona infetta durante gli episodi acuti lavandosi accuratamente le mani dopo il contatto.

herpes genitaleSi consiglia inoltre di evitare i rapporti sessuali soprattutto nel periodo che va dalla comparsa alla regressione dei sintomi tipici della malattia. Il partner andrà comunque informato del possibile contagio anche se non si hanno manifestazioni in atto.

Diagnosi

Il medico può diagnosticare l'Herpes genitale semplicemente esaminando le piccole bollicine cutanee. In alcuni casi però, la diagnosi è più complicata e può essere utile il ricorso a specifici esami di laboratorio.

Talvolta si esegue una coltura virale tramite prelievo di piccoli campioni del materiale contenuto nella ferita. Gli esami del sangue sono invece utili per diagnosticare l'infezione da Herpes Virus e possono riconoscere specifici ceppi virali (herpes simplex di tipo I o II).

Prevenzione

Nel ventunesimo secolo piuttosto che consigliare la limitazione dei rapporti sessuali con persone diverse, ha sicuramente più senso educare la popolazione all'uso di protezioni specifiche come il preservativo. In ogni caso il consiglio di evitare rapporti sessuali con persone a rischio rimane quanto mai attuale dato che l'infezione da Herpes genitale può trasmettersi anche se il preservativo viene utilizzato correttamente. Il preservativo, pur abbassando notevolmente il rischio di contagio, non garantisce infatti la protezione completa di tutte le aree sensibili al contatto.

Curare l'Herpes Genitale

Sebbene non esista una cura definitiva contro l'Herpes genitale alcune medicine antivirali si sono dimostrate efficaci nell'alleviarne i sintomi e nel diminuire il rischio di episodi futuri. Questi farmaci sono anche utili per diminuire le probabilità di contagiare il proprio partner sessuale.

La scelta della terapia viene effettuata dal medico in base alla frequenza degli episodi e alla presenza contemporanea di altre malattie. I princìpi attivi più efficaci nel contrastare l'azione degli herpes virus sono l'aciclovir, il famciclovir e il Valaciclovir.


Leggi anche: Farmaci per la Cura dell'Herpes Genitale

Leggi anche: Rimedi per l'Herpes Genitale

Herpes Genitale e Gravidanza

Un discorso a parte merita il trattamento degli episodi acuti di Herpes genitale in gravidanza. In questi casi può accadere che il virus infetti il neonato al momento del parto, causando gravi complicazioni come alterazioni della vista, ritardo mentale o addirittura morte prematura. Il pericolo maggiore esiste se la malattia viene contratta per la prima volta durante la gravidanza, specie nel primo trimestre. Considerata la gravità di queste situazioni per scongiurare il rischio di contagio si ricorre spesso al parto cesareo.

Se invece la donna ha già contratto la malattia nel corso della vita il rischio di infettare il figlio è molto basso.



Altri articoli su 'Curare l'Herpes Genitale'

  1. Herpes genitale
  2. Herpes
  3. Herpes labiale
  4. Fuoco di Sant'Antonio
  5. Curare herpes
  6. Farmaci contro l'herpes simplex
  7. Herpes: rimedi naturali
  8. Herpes: erboristeria e cure naturali