Farmaci per la cura del cancro al seno

Farmaci per la cura del cancro al seno
Ultima modifica 23.12.2019
INDICE
  1. Definizione
  2. Cause
  3. Sintomi
  4. Farmaci per la cura del cancro al seno

Definizione

Per "cancro al seno" s'intende una neoplasia maligna che origina nei tessuti della mammella: si stima che una donna su otto-dieci sia colpita da questa forma di tumore. Si distinguono due forme principali:

Cause

Come per la maggior parte dei tumori, anche per quello al seno non esistono cause certe, scientificamente dimostrate; piuttosto, sono stati identificati alcuni fattori di rischio, tra cui: assunzione di alcoletà avanzata (> 50 anni), dieta ricca di proteine animalifumo, menarca precocemenopausa tardivaobesità, predisposizione genetica.

Sintomi

Le avvisaglie che preannunciano il tumore al seno sono numerose e piuttosto semplici da individuare: il nodulo fibroso e duro alla mammella ed il rientro del capezzolo sono due spie accese che dovrebbero allarmare immediatamente la donna. Oltre a queste, in caso di cancro, la mammella risulta dolente e gonfia, la pelle che la ricopre assume l'aspetto a buccia d'arancia e dal capezzolo vengono secrete sostanze sierose e sangue.

Per approfondire: Tumore al Seno: cause, sintomi, sopravvivenza e prevenzione

Farmaci per la cura del cancro al seno

Come per tutte le altre forme di cancro, la prognosi è fortemente influenzata dallo stadio di avanzamento in cui viene diagnosticato il tumore; in parole semplici, più tardi viene diagnosticato il cancro, più probabilità ci sono che la paziente non superi la malattia.
Ecco perché già dai primi sintomi è doveroso rivolgersi immediatamente al medico.

Il trattamento per il cancro al seno include:

Farmaci antitumorali per il trattamento del cancro al seno

Nella chemioterapia antitumorale del tumore al seno, fra i farmaci che si possono impiegare ricordiamo:

In funzione della fase in cui si trova il tumore, l'oncologo deciderà quale principio attivo è meglio impiegare.

Per quanto riguarda gli anticorpi monoclonali, nel trattamento del cancro al seno è possibile ricorrere a principi attivi quali ad esempio:

Nel trattamento del carcinoma mammario HER2-positivo, inoltre, è possibile ricorrere anche all'uso di farmaci quali il lapatinib e il tucatinib, generalmente in associazione ad altri farmaci come trastuzumab o capecitabina.

NOTA BENE

Le informazioni sui farmaci per la cura del cancro al seno non intendono sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. Consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista prima di assumere qualsiasi farmaco o prodotto per il tumore del seno.

Quanto riportato in merito ai farmaci maggiormente impiegati nella terapia contro il tumore al seno ha un fine puramente informativo. Naturalmente, spetta al medico scegliere il principio attivo e la posologia più indicati per il paziente, in base alla gravità della malattia, allo stato di salute del malato e alla sua risposta alla cura.