Curare le Infezioni Urinarie con le erbe di Redazione MyPersonalTrainer

Questo articolo intende aiutare il lettore nella rapida identificazione dei rimedi naturali utili nel trattamento dei vari sintomi, disturbi e patologie. Per alcuni rimedi elencati, tale utilità potrebbe non essere stata confermata da sufficienti verifiche sperimentali, condotte con metodo scientifico. Inoltre, qualsiasi rimedio naturale presenta potenziali rischi e controindicazioni.
Se disponibile, consigliamo pertanto di cliccare sul link corrispondente al singolo rimedio per approfondire l'argomento. In ogni caso, ricordiamo l'importanza di evitare l'autoterapia e di consultare preventivamente il proprio medico per accertare l'assenza di controindicazioni ed interazioni farmacologiche.


Infezioni urinarie - Erboristeria - sfondo

Le infezioni delle vie urinarie (IVU) comprendono un gruppo di malattie di natura infettiva, ad eziologia batterica (Escherichia coli in primis), accumunate dall'infiammazione dell'urotelio (tessuto che riveste le pareti interne del tratto urinario).

L'incidenza delle infezioni urinarie varia in rapporto al sesso e all'età; le più colpite sono le donne, tanto che infezioni isolate si manifestano dal 25 al 40% delle donne tra 30 e 40 anni, mentre nello stesso periodo sono assai poco frequenti negli uomini con anatomia e funzione delle vie urinarie normali.

Il quadro clinico con cui si manifestano le infezioni urinarie è quanto mai vario e può andare dall'assenza completa di sintomi (batteriuria asintomatica) alla presenza di sintomi locali - in particolare disturbi minzionali quali stranguria, disuria, pollachiuria e tenesmo vescicale - e di tipo generale, quali febbre e dolore.

Piante medicinali ed integratori utili contro le Infezioni Urinarie

Uva ursina, Betulla, Mirtillo rosso americano, Gramigna, Equiseto, parietaria, Prezzemolo, mais, ciliegio, ononide, Pilosella, Camomilla, Verga d'oro, pino, cajeput, Eucalipto, mirtillo nero. Vedi anche:rimedi naturali contro la cistite.