Abbronzatura e Prodotti Solari: Cosa Sono, Tipi e Caratteristiche di Redazione MyPersonalTrainer

Introduzione

I prodotti solari sono prodotti cosmetici ideati e utilizzati per proteggere la pelle dall'azione dei raggi solari.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/05/07/abbronzatura-e-prodotti-solari-orig.jpeg
(fonte: Shutterstock)

Difatti, sono noti ormai da molto tempo gli effetti negativi che la luce del sole può esercitare sulla pelle e i danni che possono derivarne, soprattutto in seguito ad esposizioni prolungate e/o incontrollate.

Oggigiorno, l'abbronzatura è considerata sinonimo di bellezza e salute, ma è molto importante non dimenticare che l'iscurimento della pelle in seguito all'esposizione ai raggi UV è un meccanismo difensivo attuato all'organismo al fine di scongiurare l'insorgenza di eventuali danni.

Il pigmento responsabile dell'abbronzatura - cioè la melanina - è, infatti, in grado di assorbire una buona parte delle radiazioni solari. Tuttavia, in seguito ad esposizioni prolungate, i meccanismi di difesa endogeni non sono più sufficienti a proteggere l'organismo dai danni delle radiazioni del sole (o delle radiazioni artificiali, a seconda dei casi). Alla luce di quanto appena detto, appare quindi chiara l'importanza dell'utilizzo di adeguati prodotti solari per difendersi dai danni provocati dall'esposizione alla luce ultravioletta, sia essa naturale o artificiale.

Nota Bene

L'uso della protezione solare non giustifica l'esposizione ai raggi UV incontrollata e priva di regole, pratica che, in qualsiasi caso, deve essere evitata. Difatti, valgono sempre le seguenti regole: l'esposizione deve avvenire nelle ore meno calde della giornata ed è necessario utilizzare adeguati indumenti protettivi (occhiali da sole, cappello, ecc.).

Il mercato offre una sorprendete varietà di prodotti solari adatti alle più svariate esigenze e capaci di rispondere ai gusti di ciascun individuo. Nel corso di quest'articolo si cercherà di fornire una panoramica su questi prodotti, descrivendone caratteristiche, composizione e formulazione.

Cosa Sono

Cosa Sono i Prodotti Solari?

Per prodotto solare si intende "qualsiasi preparato (quale crema, olio, gel, spray) destinato ad essere posto in contatto con la pelle umana, al fine esclusivo o principale di proteggerla dai raggi UV assorbendoli, disperdendoli o mediante rifrazione".

Lo sai che…

La protezione solare può, anzi, dovrebbe essere applicata anche quando ci si espone alla luce ultravioletta artificiale (abbronzatura artificiale con lampade abbronzanti). Non a caso, molti centri di bellezza mettono a disposizione dei clienti la protezione solare da utilizzare prima di iniziare il trattamento. Credere che solo la luce del sole possa causare danni alla pelle è, infatti, un grosso errore; anche i raggi UV artificiali possono esercitare effetti negativi esattamente come quelli naturali.

Composizione e Ingredienti

La composizione dei prodotti solari prevede un gran numero d'ingredienti; alcuni possono essere definiti come "attivi" in quanto capaci di esercitare determinate attività una volta applicati sulla pelle; gli altri, invece, potrebbero essere definiti come "eccipienti", poiché vengono impiegati per permettere la realizzazione della formulazione e per garantire il suo mantenimento nel tempo (ad esempio, emulsionanti, conservanti, coloranti, ecc.).

Gli ingredienti che esercitano l'effettiva azione protettiva dai raggi UV sono i cosiddetti filtri solari. Tuttavia, non è insolito che le diciture "prodotti solari" e "filtri solari" vengano spesso utilizzate come sinonimi per indicare tutti quei prodotti cosmetici destinati all'applicazione cutanea al fine di proteggere la pelle dai danni causati dai raggi UV.

Fra gli altri ingredienti attivi ritroviamo:

  • Le sostanze idratanti (fondamentali per mantenere il giusto grado d'idratazione della cute);
  • Le sostanze protettive e preventive il fotoinvecchiamento come gli antiossidanti. Questi possono contribuire alla foto-protezione sia aumentando il grado di assorbimento delle radiazioni UV, sia per la loro attività antiossidante: estratti vegetali ricchi in polifenoli, in virtù della loro funzionalità antiradicalica, sono in grado di proteggere dall'immunosoppressione e dai danni al DNAindotti dalle radiazioni ultraviolette; analoghi effetti sono stati riconosciuti ad estratti di tè verde veicolati in formulazioni solari e applicati sulla cute, e a vitamine antiossidanti, quali tocoferoli, tocotrienoli e vitamina C.
  • Gli SPF boosters; si tratta di materie prime che, con meccanismi d'azione differenti, sono in grado di potenziare l'SPF (Sun Protection Factor - Fattore di Protezione Solare) di una formulazione solare. Per ottenere un simile tipo di potenziamento, alcune industrie propongono l'utilizzo di emollienti (ad esempio, Octyldodecyl neopentanoate) in grado di favorire la dispersione dei filtri, quindi aumentarne l'efficacia; oppure, in alternativa, di copolimeri con proprietà filmogene e riflettenti le radiazioni ultraviolette.

Tipi e Formulazioni

Tipologie di Formulazioni Solari

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/05/07/abbronzatura-e-prodotti-solari-tipi-e-formulazioni-orig.jpeg
(fonte: Shutterstock)

I prodotti solari sono disponibili in varie formulazioni aventi caratteristiche differenti e adatti a diversi utilizzi. Di seguito, verranno elencate le principali.

Oli Solari

Gli oli solari possono derivare dagli oli naturali e costituiscono i veicoli cosmetici più antichi. Permettono un'ottima dispersione dei filtri solari (quasi tutti liposolubili) e non richiedono la presenza di conservanti, o comunque ne richiedono un utilizzo inferiore. Tuttavia, simili prodotti solari non garantiscono elevate protezioni per la loro estrema spalmabilità e per la formazione di un film trasparente, sì idroresistente ma sottile. Generalmente, gli oli solari sono idonei per i fototipi più scuri o per chi è già abbronzato. Costituiscono il veicolo ideale per la protezione dei capelli dai danni fotoindotti (secchezza, indebolimento, perdita del colore).

Stick, Lipogel o Gel Anidri

Sono simili agli oli, ma hanno forma solida, spesso ricchi di vaselina o di oli minerali; la loro applicazione è limitata a zone cutanee ristrette perché possono risultare appiccicosi e untuosi. Gli stick sono indicati per piccole aree sensibili - come il viso - per coprire le iperpigmentazioni solari già esistenti ed evitarne il peggioramento o per proteggere cicatrici chirurgiche e recenti.

Idrogel

Gli idrogel sono prodotti a base acquosa, molto spesso a base idroalcolica (con alcol etilico). Determinano un'immediata sensazione di freschezza, tuttavia, formano un film trasparente non abbastanza omogeneo e, per questo, garantiscono soltanto una bassa protezione. Inoltre, la presenza di alcol fa sì che questi prodotti siano da sconsigliare a bambini, a individui con pelle sensibilepelle arida o senescente. La forma gel è invece ottima sui capelli (effetto lucidante e fissante), così come può rivelarsi ottima nei prodotti doposole (in questo caso l'alcol non è presente) ad azione riparatrice sui danni solari, rinfrescante, lenitiva e idratante, con forti percentuali di fitoderivati e sostanze attive.

Emulsioni

Le emulsioni O/A e A/O (rispettivamente, Olio in Acqua e Acqua in Olio; anche note con gli acronimi inglesi O/W - Oil in Water - e W/O - Water in Oil) sono sistemi bifasici che contengono sia una fase acquosa che una componente lipofila (sostanze grasse come oli, cere, ecc.). Questo permette di utilizzare un'elevata quantità di sostanze protettive - sia fisiche che chimiche - di modulare la formazione di un film (spessore protettivo) sulla superficie cutanea, di garantire la resistenza alla rimozione da lavaggio e la resistenza al sudore.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/05/07/abbronzatura-e-prodotti-solari-tipi-e-formulazioni-2-orig.jpeg
(fonte: Shutterstock)

Le emulsioni a fase continua lipofila (A/O - Acqua in Olio) possiedono una miglior resistenza, ma le più diffuse e leggere emulsioni a fase continua acquosa (O/A - Olio in Acqua) risultano essere maggiormente gradevoli da applicare. Di contro, queste ultime resistono meno a bagni e sudore e richiedono la presenza di quantità superiori di conservanti per evitare contaminazioni microbiche (la presenza di una fase continua acquosa, infatti, ne fa un ottimo substrato per microorganismi e microbi vari).

Da consigliare a chi desidera una forte funzionalità cosmetica, le emulsioni uniscono alla protezione solare numerose funzionalità, tra cui: idratazione, protezione dai radicali liberi, azione antirughe e molte altre. Sconsigliabili le microemulsioni (all'aspetto trasparenti) per la loro elevata capacità di assorbimento cutaneo.

Lo sapevi che…

Molte delle classiche creme solari che si trovano in commercio sono emulsioni olio in acqua.

Paste e Creme Dense

Le paste e le creme dense sono particolarmente indicate per i bambini, si tratta di solito di emulsioni acqua in olio e, nella maggior parte dei casi, sono prevalentemente a base di sostanze protettive di tipo fisico, con azione cutanea di superficie. In linea generale, sono povere di conservanti e additivi, senza profumo e rigorosamente controllate sotto il profilo della fotostabilità.

Acque Solari

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/05/07/abbronzatura-e-prodotti-solari-tipi-e-formulazioni-3-orig.jpeg
(fonte: Shutterstock)

Le acque solari sono liquidi in spray rinfrescanti e profumati, a basso o bassissimo livello di protezione solare. Contengono miscele di acqua, filtri chimiciessenze profumate e alcol. Si tratta di prodotti solari che dovrebbero essere evitati in presenza di pelle chiara o sensibile. Rispondono più a una moda che a un reale bisogno di protezione dai raggi solari.

Caratteristiche

Caratteristiche dei Prodotti Solari

Come abbiamo visto, i prodotti solari possono avere differenti formulazioni, ognuna delle quali dotata di caratteristiche proprie e adatte ad un determinato uso piuttosto di un altro.

https://www.my-personaltrainer.it/imgs/2019/05/07/abbronzatura-e-prodotti-solari-caratteristiche-orig.jpeg
(fonte: Shutterstock)

Tuttavia, è possibile affermare che, in linea di massima, dei buoni prodotti solari dovrebbero possedere le seguenti caratteristiche:

  • Facile spalmabilità;
  • Texture gradevole che invogli il consumatore ad una generosa e frequente applicazione;
  • Veicolazione efficace dei filtri solari sulla pelle.

A loro volta, i filtri solari contenuti in questi prodotti devono:

  • Essere fotostabili;
  • Garantire una protezione ad ampio spettro (in particolare, sia dai raggi UVB che dai raggi UVA).

Prodotti Doposole

Prodotti Dopo Sole: Cosa Sono e A Cosa Servono

Anche se non rientranti propriamente nel gruppo dei prodotti solari, dal momento che il loro uso è molto diffuso in seguito alle "sedute di tintarella", di seguito verrà fatto un accenno anche sui prodotti doposole. Si tratta sempre di prodotti cosmetici in cui però non sono contenuti filtri solari. Essi, infatti, vengono formulati con l'intenzione di ristabilire le condizioni fisiologiche ottimali della cute dopo l'esposizione ai raggi UV, avvenga essa al mare, in montagna o in qualsiasi altro luogo in cui ci si trovi - per relax o per motivi lavorativi.

In particolare, ai prodotti doposole è richiesta la capacità di ripristinare la normale barriera idro-lipidica cutanea; difatti, essi sono formulati con sostanze idratanti (ad esempio, pantenolo, allantoina, ecc.), spesso associate a sostanze in grado di esercitare attività lenitive (ad esempio, estratti di aloe, estratti di calendula, ecc.), decongestionanti, emollienti e, talvolta, sostanze rinfrescanti (ad esempio, il mentolo).

Alcuni prodotti doposole, inoltre, possono contenere acceleratori o prolungatori di abbronzatura, oppure sostanze ad attività insetto-repellente realizzabili, ad esempio, con derivati naturali fra cui ricordiamo l'olio di andiroba.

Le forme cosmetiche più diffuse per la produzione di prodotti doposole sono le emulsioni O/A e i gel a base acquosa; questi ultimi, in particolare, offrono il vantaggio dell'evaporazione rapida con effetto rinfrescante.

Solitamente, i prodotti doposole vengono applicati dopo la doccia.

Lo sapevi che…

Per quanto il binomio prodotti solari-doposole sia apprezzato da molti individui, alcune persone - invece di utilizzare prodotti di questo tipo - preferiscono ricorrere all'uso di creme corpo "tradizionali" e non specificamente formulate per l'applicazione in seguito all'esposizione solare.