Gracile o Retto interno di Redazione MyPersonalTrainer

Gracile o Retto internoIl muscolo gracile è un muscolo biarticolare, appiattito e nastriforme che occupa la porzione mediale della coscia. È ricoperto dalla fascia femorale ed è posto in profondità rispetto ai muscoli adduttore lungo e grande .

Origina nei pressi della sinfisi pubica in corrispondenza della faccia anteriore della branca ischiopubica. Si inserisce sulla faccia mediale della tibia ed il suo tendine distale, insieme a quelli del muscolo semitendinoso e sartorio, costituisce la zampa d'oca superficiale.


E' il più mediale e superficiale degli adduttori, nonché l'unico che agisce su due articolazioni diverse. Con la sua azione adduce e flette lievemente la coscia, flette e intraruota (ruota medialmente) la gamba a ginocchio flesso.


E' innervato dal ramo anteriore del nervo otturatorio del plesso lombare (L2-L4).



ORIGINE


Faccia anteriore della branca ischiopubica


anatomia gracile

INSERZIONE
Parte superiore  della faccia mediale della tibia


AZIONE
Adduce e flette lievemente la coscia, flette e ruota internamente la gamba


INNERVAZIONE
NERVO OTTURATORIO del plesso lombare (L2-L4)

Arto superioreArto inferioreTroncoAddomeArticoli