Intervista a Massimo Rugolo di Redazione MyPersonalTrainer

A cura di Massimo Rugolo


«

 

4) Quali sono gli esercizi alle macchine che sconsiglieresti a una donna?

 

Volete vedere una donna desistere dall'allenamento (la maggior parte delle donne)? Fategli fare dei pesi a primo acchito e vedrete la vostra cliente mollarvi in  pochissimo tempo o addirittura accusarvi violentemente e pesantemente di avergli fatto AuMENtare i muscoli..
Non fatelo mai...!!! A meno che non abbiate come cliente Vicky Gates.
Ecco che tutti gli esercizi che sconsiglierei ad una donna e sono certo che voi intendete in  questa domanda una donna con poco allenamento alle spalle, ed  alle prime armi.
Anche perché le donne che cominciano ad allenarsi e che vedono dei risultati non le fermate più. Hanno una costanza che non ho notato neanche in  un uomo.
Una macchina che non farei usare mai ad una donna è la Leg Gluteus, una macchina che davvero aberro e che brucerei letteralmente parlando.
Non ha gran senso anche perché la maggior parte di coloro che la fanno, la eseguono erroneamente e con insensata continuità e ripetizioni altissime.
Difatti se chiedete loro: "ma quante ripetizioni fai?" Vi risponderanno, affaticate aerobicamente: "Non la sento".
Altra macchina che preferirei non avere tra i piedi in palestra sono
le macchine per gli addominali...
Non fanno altro che incentivare i clienti a non fare gli addominali.
anche perche, oltre a non essere biomeccanicamente utili, vengono trattate come macchine per tutti gli altri muscoli.
Vengono eseguiti quindi le 3 serie da 15 ripetizioni.
Immaginate una cliente che fa 15 ripetizioni, poi attende 1 minuto o forse più e poi fa altre 15 ripetizioni.
Alla fine se le domandaste: "hai sentito gli addominali" vi risponderebbe mi fa male la schiena...
Per allenarsi bisogna conoscere i muscoli e per farlo bisogna affidarsi ad un buon Personal Trainer...
Un caro saluto a tutti i miei colleghi.

 

quarta parte »