Cime di rapa con salsiccia di pollo

Volete preparare un contorno sfizioso ma non avete idea di che cosa cucinare? Volete stupire ma siete stanchi di proporre sempre le solite verdure? Non vi preoccupate, ci penso io. Seguite questa mia ricetta: vi suggerisco le cime di rapa con la salsiccia di pollo, un contorno estremamente gustoso, che può diventare perfino un piatto unico.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 66,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 5 minuti per la preparazione; 10 minuti per le verdure e 3 minuti per le salsiccette di pollo

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Verdure e Insalate / Cime di rapa con salsiccia di pollo

Ingredienti

Materiale occorrente

  • 1 tagliere per alimenti
  • 1 coltello affilato per tagliare le cime di rapa e 1 per la salsiccia
  • 1 padella per cuocere le cime di rapa
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 coperchio

Preparazione

  1. In una casseruola versare un paio di litri d'acqua, portare ad ebollizione e salare a piacere.
  2. Nel frattempo, lavare accuratamente 500 g di foglioline di cime di rapa, scolare e tagliarle a striscioline non troppo grosse.
  3. Far bollire le striscioline di cime di rapa per 10-15 minuti, fino a quando non saranno diventate morbide

Perché tagliare a strisce le cime di rapa prima di bollirle?
Quest'operazione può essere eseguita anche dopo la cottura: in questa ricetta, si consiglia di tagliarle direttamente da crude per velocizzare la cottura e per evitare di scottarsi, una volta rimosse dall'acqua.

  1. Fintantoché le cime si cuociono, procedere con la cottura delle salsiccette di pollo. In una padella ben calda, aggiungere le salsiccette precedentemente pulite dal budello e tagliate a cubetti. Procedere con la cottura a fuoco vivo per un paio di minuti; successivamente, abbassare la fiamma e lasciare cuocere lentamente per altri 2-3 minuti.

Attenzione
Non aggiungere olio od altri condimenti nella padella: le salsiccette, anche se molto più magre rispetto alle classiche salsicce di maiale, hanno una quantità di grasso comunque sufficiente per rosolarsi a puntino, senza necessariamente dover aggiungere olio o burro durante la cottura.

  1. Dopo 10-15 minuti di ebollizione, le cime di rapa sono cotte: con l'aiuto di un mestolo bucato, trasferire le cime di rapa dalla casseruola alla padella contenente la salsiccetta. Alzare la fiamma della padella, aggiustare di pepe, aggiungere uno spicchietto di aglio ed un po' di peperoncino per rendere il piatto più saporito.
  2. Continuare con la cottura a fuoco vivo fino a quando non si sarà asciugata tutta l'acqua dalla padella (circa 5 minuti).
  3. Servire le cime di rapa con la salsiccia di pollo ben calde.



Il commento di Alice - PersonalCooker

Alternativa sfiziosa alle solite verdure in padella, le cime di rapa con la salsiccia sono un contorno ghiotto e nel contempo piuttosto leggero (abbiamo utilizzato le salsiccette di pollo, non di maiale), che può peraltro sostituire anche un piatto completo.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Cime di rapa con salsicce di pollo è una pietanza con contorno che, se preparata con le grammature suggerite da Alice, risulta particolarmente leggera e facile da inserire anche in una dieta IPOcalorica. Pur trattandosi di un piatto a base di salsicce, il quantitativo di ac. grassi saturi e colesterolo risulta moderato, benché pure la fibra totale non sia particolarmente elevata. La porzione media è pari 200-300g, conferendo un valore energetico pari a 130-190kcal totali.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 66 Kcal

Carboidrati: 5.40 g

Proteine: 6.40 g

Grassi: 2.20 g

di cui saturi: 0.60g
di cui monoinsaturi: 0.80g
di cui polinsaturi: 0.80 g

Colesterolo: 21.30 mg

Fibre: 2.30 g

Ricette correlate