Polenta Pasticciata con Funghi e Formaggio

Non ditemi che sono ripetitiva, ma da Veneta DOC non posso non proporvi un'altra ricetta che vede protagonista l'accoppiata “polenta e funghi”. Che sia bianca, gialla o grezza non importa: la polenta è un piatto che collocherei tra i miei preferiti, e oggi ve la propongo nella versione pasticciata al formaggio. Al solo pensiero ho l'acquolina in bocca: vediamo come si prepara!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 99,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 40 minuti per la cottura della polenta; 15 minuti per la gratinatura


80 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Secondi piatti / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Polenta Pasticciata con Funghi e Formaggio

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Teglia in pirex
  • Casseruola
  • Frustino
  • Tagliere
  • Padella
  • Mestolo
  • Bilancina pesa alimenti

Preparazione

  1. Versare l'acqua in una casseruola capiente e portare ad ebollizione. Salare a piacere e versare a pioggia la farina di mais, continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Coprire con il coperchio e cuocere per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Lo sapevi che…
Per velocizzare i tempi, è possibile utilizzare farina di mais precotta. In questo caso, si consiglia di utilizzare 200 g di farina di mais e di ridurre i tempi di cottura a 5 minuti.

  1. Nel frattempo, preparare i funghi trifolati. In una casseruola, scaldare un goccio d'olio ed aromatizzare con uno spicchio di aglio. Versare i funghi freschi puliti, salare e pepare a piacere. Cuocere per 15-20 minuti a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto. Ultimare con prezzemolo fresco.
  2. Tagliare il formaggio (Fontina, in questo caso) a fettine.
  3. Quando la polenta è pronta, procedere con la messa in forma della ricetta: con un mestolo, prelevare la polenta e disporla su una pirofila alternando, a strati, con funghi, formaggio Fontina e Grana. Ultimare con polenta e formaggio grana.
  4. Riporre la polenta pasticciata in forno a 200°C per 15-20 minuti fino a doratura. Rimuovere la polenta dal forno e lasciar intiepidire prima di servire: in questo modo, si potranno ottenere fette di polenta abbastanza regolari.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Un piatto godurioso a cui potete apportare innumerevoli modifiche di farcitura: ottima con pomodoro e mozzarella, deliziosa con ragù di carne (animale o vegetale, secondo i vostri gusti) e, per una versione rustica, consiglio fagioli e pomodoro! Buon appetito!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Polenta Pasticciata con Funghi e Formaggio è un alimento che rientra nel gruppo dei primi piatti.
Ha un apporto energetico medio, fornito soprattutto dai carboidrati, seguiti dai lipidi ed infine dalle proteine.
I glucidi sono tendenzialmente complessi, gli acidi grassi prevalentemente insaturi e le proteine soprattutto a medio-alto valore biologico.
Le fibre sono carenti ed il colesterolo è poco rilevante.
La Polenta Pasticciata con Funghi e Formaggio è un alimento che può essere utilizzato anche nella dieta contro il sovrappeso e le malattie del metabolismo, purché in porzioni minori rispetto al normale; è controindicate in caso di intolleranza al lattosio ma non per quella al glutine.
Potrebbe essere inserita anche nel regime alimentare latto ovo vegetariano ma non in quello vegano.
La porzione media di Polenta Pasticciata con Funghi e Formaggio è di circa 250-400g (250-400kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 99 Kcal

Carboidrati: 11.30 g

Proteine: 4.80 g

Grassi: 4.20 g

di cui saturi: 2.05g
di cui monoinsaturi: 1.72g
di cui polinsaturi: 0.46 g

Colesterolo: 9.80 mg

Fibre: 0.70 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate