Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

Oggi prepareremo insieme la pasta proteica: si tratta di un integratore alimentare caratterizzato da bassi livelli di grassi e carboidrati, ed un ottimo contenuto proteico. Oltre ad essere ricca in proteine, la pasta proteica fornisce moltissima fibra alimentare, sia per la presenza dell'inulina nell'impasto, sia per la fibra contenuta nel sugo di verdure. Altro importantissimo vantaggio della pasta proteica è il suo elevato potere saziante: questo significa che è sufficiente assumere una porzione di pasta ridotta rispetto al normale per ottenere lo stesso effetto saziante.
Mettiamoci subito all'opera.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 154,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione + 10 minuti di cottura


8 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette proteiche / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette per Diabetici / Primi piatti / Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

Ingredienti

Per la pasta

Per il sugo

Materiale occorrente

  • Matterello oppure macchina elettrica per stendere la pasta
  • Colino per setacciare la farina
  • Pentola per cuocere la pasta
  • Padella per cuocere le verdure
  • Cucchiaio di legno
  • 1 mestolo bucato (schiumarola)
  • 1 vassoio per conservare la pasta (facoltativo)
  • Canovaccio o pellicola per coprire la pasta
  • 1 rotellina tagliapasta a zig-zag

Preparazione

  1. Preparare il sugo vegetariano per la pasta. Dopo aver lavato e pulito le verdure, tritare a julienne sia le carote che le zucchine utilizzando l'apposito macchinario.
  2. Versare 2 cucchiai di olio in una padella capiente e rosolare le verdure a fiamma vivace per 5 minuti aggiustando di sale e pepe. Dopodiché, abbassare la fiamma, coprire la padella con il coperchio e proseguire lentamente la cottura mescolando di tanto in tanto.
  3. Nel frattempo, preparare la pasta: in una ciotola, unire la farina setacciata, la semola, l'inulina, la lecitina di soia e le proteine del siero del latte ultramicrofiltrate. Mescolare per bene con il cucchiaio di legno.
  4. Aggiungere poi l'albume, l'uovo intero e l'acqua ed amalgamare per bene tutti gli ingredienti
  5. A questo punto, dividere l'impasto in due parti: avvolgere la prima pallina in un foglio di pellicola, per evitare che la superficie si secchi. Stendere il rimanente impasto con il matterello oppure con la macchina elettrica. Per evitare di rompere la pasta, si consiglia di stendere l'impasto ad uno spessore di almeno 3 mm.

Attenzione
L'impasto risultante - che non dev'essere troppo duro da lavorare - è più delicato e meno elastico rispetto alla classica pasta all'uovo fatta in casa. Per questo, si raccomanda di porre particolare attenzione durante la stesura e di spolverizzare la pasta con la semola durante la lavorazione.

  1. Dopo aver steso la sfoglia di pasta, ricavare tanti piccoli rettangoli dalle dimensioni approssimative di 3x2 cm. Con pollice e indice di una mano, chiudere al centro ogni rettangolo di pasta formando un fiocchetto. La pasta non dev'essere troppo asciutta e secca (attenzione a non esagerare con la farina!) altrimenti i lembi del rettangolino non aderiscono e la farfalla non si forma.
  2. Procedere in questo modo fino ad esaurimento della pasta.
  3. Nel frattempo, il sugo di verdure sarà pronto.
  4. Tuffare la pasta in abbondante acqua bollente salata e cuocere per 5-6 minuti. Al termine della cottura, trasferire le farfalle nel sugo e farle saltare in padella per un minuto.
  5. Servire bollenti.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La pasta proteica proposta da My-personaltrainerTv è pronta: sana, buona, saziante e naturalmente ricca di proteine. Per la presenza dell'inulina, la pasta proteica può essere considerata anche una pasta per diabetici a tutti gli effetti: in questo caso, si consiglia tuttavia di sostituire la farina bianca con la farina integrale, con un indice glicemico inferiore, Non perdetevi le mie prossime ricette proteiche, sempre su questo canale.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici - è un primo piatto caratterizzato da un carico glicemico inferiore ai primi piatti con pasta alimentare tradizionale, e da un indice glicemico moderato. Nonostante i valori a fianco riportati vadano interpretati come pasta COTTA, questa vanta comunque una discreta IPO-caloricità. La porzione media di Pasta Proteica con Verdure – Pasta per Diabetici oscilla tra i 200 e i 250g (310-460kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 154 Kcal

Carboidrati: 25.00 g

Proteine: 7.40 g

Grassi: 3.40 g

di cui saturi: 0.70g
di cui monoinsaturi: 2.20g
di cui polinsaturi: 0.50 g

Colesterolo: 31.30 mg

Fibre: 1.90 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate