Budino proteico alla menta

Fonte prelibata di proteine, il budino proteico alla menta è l'ideale per gli amanti dello sport e per chi desidera un surplus proteico giornaliero. La sua assunzione, oltre che durante i mesi estivi per la caratteristica rinfrescante, risulta indicata dopo l'allenamento perché questo budino contiene un'importante quota di carboidrati (a medi ed alto indice glicemico).


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 153,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 5 minuti per la preparazione; 5 minuti per la cottura; 10 minuti di raffreddamento


2 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette proteiche / Ricette Funzionali / Dolci e Dessert / Budino proteico alla menta

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola per cuocere il budino
  • Coppettine per budino
  • Cucchiaio di legno per mescolare
  • Paletta lecca pentole (se necessario)
  • Cucchiaio d'acciaio per dosare lo sciroppo (se necessario)

Preparazione

Per preparare il budino proteico alla menta è possibile procedere secondo due modalità. Nel video allegato viene proposto un metodo standard, ma esiste un modo alternativo (e forse più pratico e semplice) per la sua realizzazione. Di seguito vengono dunque riportati entrambi i metodi.

Metodo 1 (video)

  1. Mescolare per bene la farina di riso e le proteine del siero del latte.
  2. In una casseruola, mettere a bollire il latte.
  3. Quando il latte ha raggiunto la temperatura ideale, versare lentamente il mix di farina di riso e proteine del siero del latte e, con un frustino, mescolare velocemente per rompere i grumetti.
  4. Versare dunque lo sciroppo alla menta e portare a bollore, a fiamma dolce (per evitare che il composto si appiccichi alla casseruola) per un paio di minuti.
  5. Nel frattempo, inumidire due stampini per budino con un goccio d'acqua: in questo modo, verrà favorito il successivo distacco del budino dallo stampo.
  6. Quando il budino si sarà addensato, versarlo negli stampini e lasciar riposare il tutto in frigorifero per 10-15 minuti, in modo che il budino assuma la forma dello stampo.
  7. Servire decorando a piacere con una salsa alla menta e con alcuni bastoncini ricoperti di cioccolato.

Metodo 2 (alternativa facile)

  1. In una piccola casseruola, sciogliere le proteine versando a filo il latte ancora freddo.
  2. Quando si saranno completamente sciolte, aggiungere la farina di riso, mescolando continuamente per evitare che si vengano a formare grumetti.
  3. Aggiungere ora lo sciroppo di menta, indispensabile per conferire al budino l'aroma rinfrescante alla menta e per donargli una gradevole tinta verde brillante.
  4. Mescolare continuamente portando la casseruolina a bollore: attendere un paio di minuti (in questo poco tempo, si dà modo alla farina di riso di cuocersi perfettamente).
  5. Ora che il composto è denso, si può travasare in coppettine precedentemente inumidite con un goccio d'acqua.
  6. Lasciar intiepidire il budino per alcuni minuti; successivamente, è possibile rovesciarlo su un piatto e decorare a piacere.


Il commento di Alice - PersonalCooker

L'assunzione del budino proteico alla menta, oltre che durante i mesi estivi per la caratteristica rinfrescante, risulta indicata dopo l'allenamento perché questo dessert contiene un'importante quota di carboidrati (a medio ed alto indice glicemico).

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il budino proteico alla menta è un dessert al cucchiaio NON eccessivamente calorico. Esso, opportunamente inserito nella dieta dello sportivo, può contribuire al raggiungimento della quota proteica giornaliera MA senza incidere negativamente sull'apporto lipidico degli acidi grassi e/o del colesterolo.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 153 Kcal

Carboidrati: 22.40 g

Proteine: 12.60 g

Grassi: 2.10 g

di cui saturi: 1.20g
di cui monoinsaturi: 0.60g
di cui polinsaturi: 0.30 g

Colesterolo: 6.40 mg

Fibre: 0.91 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate