Risotto allo zafferano con cappesante e gamberetti

Il colore dorato domina nelle tavole chic imbandite a festa per l'occasione del Santo Natale. Perché dunque non proporre un meraviglioso risotto dorato? Se poi alla preziosità della tinta oro ci aggiungiamo anche i frutti di mare e sfumiamo con un buon spumante, otterremo un primo piatto ancor più nobile, elegante e straordinariamente buono. Prepariamo dunque insieme il risotto allo zafferano con capesante e gamberetti.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 207,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 10 minuti per la preparazione; 13-15 minuti di cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Primi piatti / Risotto allo zafferano con cappesante e gamberetti

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola per il brodo
  • Pentola per cuocere il riso
  • Padellino per rosolare le capesante ed i gamberi
  • Mestolo per dosare il brodo
  • Cucchiaio di legno
  • Conchiglie per decorare il piatto (facoltativo)

Preparazione

  1. Per prima cosa mettere a bollire il brodo

Il consiglio OK
In questa ricetta abbiamo utilizzato il brodo vegetale. Ad ogni modo, per rendere il risotto ancora più gustoso, è possibile utilizzare il fumetto di pesce (brodo di pesce).

  1. Nel frattempo, in un padellino molto caldo rosolare le capesante con un goccio di olio extravergine d'oliva, dunque sfumare con una parte di spumante (facoltativo) e proseguire la cottura per un paio di minuti a fuoco moderato. Aggiungere successivamente i gamberi e cuocere lentamente per un altro minuto.
  2. Tagliare dunque a pezzetti le capesante, che verranno successivamente aggiunte al risotto, poco prima di servire.
  3. Tostare il riso in una casseruola per un paio di minuti, a fiamma piuttosto sostenuta.
  4. Quando sarà tostato, sfumare il riso con lo spumante; successivamente, aggiungere qualche mestolo di brodo e, mescolando di tanto in tanto, idratare lentamente il riso. Procedere in questo modo per 10 minuti. È importante mescolare spesso per rendere cremoso il riso: in questo modo, non sarà necessario aggiungere il burro.
  5. Nel frattempo, sciogliere una bustina di zafferano in poco brodo vegetale ed aggiungerlo al riso dopo almeno 10 minuti di cottura.
  6. Continuando sempre a mescolare (il risotto non deve perdere il bollore!), aggiungere a questo punto le capesante, i gamberetti ed il sughino che si è formato nel padellino in cui sono stati rosolati.
  7. Se necessario, alzare la fiamma e far asciugare il risotto per conferire una nota cremosa.
  8. Pepare a piacere.
  9. Servire il risotto dentro le conchiglie di capesante per rendere il risotto dorato un piatto d'effetto.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Il risotto dorato spumeggiante è pronto per essere servito: nulla di meglio per iniziare con un tocco di classe il pranzo di Natale. Seguitemi nelle altre mie proposte culinarie pensate appositamente per il Natale.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il risotto con capesante e gamberetti è un primo piatto a base di frutti di mare povero di grassi MA ricco di proteine ad alto valore biologico. La porzione media è di 150g di ingredienti crudi e corrisponde circa a 350kcal; i grassi sono relativamente moderati e prevalentemente di tipo monoinsaturo, mentre la porzione di colesterolo risulta pressoché ininfluente. La fibra alimentare NON è abbondante e si consiglia di integrarla con un contorno a base di verdura.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 207 Kcal

Carboidrati: 40.00 g

Proteine: 9.60 g

Grassi: 2.10 g

di cui saturi: 0.40g
di cui monoinsaturi: 1.40g
di cui polinsaturi: 0.30 g

Colesterolo: 25.40 mg

Fibre: 1.40 g

Ricette correlate