Granita alla Mandorla a Modo Mio

Oggi granita alla mandorla, un classico della tradizione siciliana. Ma c'è un dibattito ancora acceso: la ricetta originale affonda le proprie origini a Messina, a Siracusa o a Catania? La vera granita Siciliana si prepara con il panetto di mandorle, con il latte di mandorle oppure con lo sciroppo di mandorle? Io non sono Siciliana, dunque non saprei proprio dirvi quale sia la Vera Ricetta. Così, mi permetto di proporvi la mia personalissima (quanto opinabile) versione. E se avete voglia di scoprirla, seguite questo video.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 46,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 2 ore di raffreddamento; 20 minuti per la mantecatura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette Regionali / Dolci e Dessert / Granita alla Mandorla a Modo Mio

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola
  • Cucchiaio
  • Gelatiera

Preparazione

  1. In un pentolino, versare 200 ml circa di acqua, portare a bollore, dunque versare a pioggia lo zucchero e mescolare fino a completo scioglimento.
  2. Lasciar raffreddare lo sciroppo.
  3. Mischiare lo sciroppo alla mandorla con l'acqua fredda rimanente e lo sciroppo di acqua e zucchero preparato in precedenza, oramai freddo.
  4. Versare la miscela nella gelatiera e mantecare per 25-30 minuti, o fino al raggiungimento della consistenza desiderata. In alternativa alla gelatiera, versare la miscela in una vaschetta in pirex e riporre in congelatore, avendo cura di mescolare ogni 15-20 minuti per rompere i cristalli di ghiaccio grossolani: la granita sarà pronta entro 4-5 ore.

Lo sapevi che…
Alcune ricette prevedono l'utilizzo del latte di mandorle come alternativa allo sciroppo di mandorla: in questo caso, si dovrà aumentare la dose di zucchero.
Altre ricette, invece, suggeriscono di sciogliere nell'acqua un panetto di pasta di mandorle, come alternativa allo sciroppo ed al latte di mandorla.
Ricordiamo brevemente che le granite dovrebbero possedere una dose di zucchero variabile tra il 20 ed il 24%.



Il commento di Alice - PersonalCooker

Ammetto che questa granita mi piace molto e spero che anche voi abbiate gradito. Ribadisco il fatto che non si tratta della ricetta originale, ma se qualcuno ce l'ha sarò felice di studiarla e di provarla a casa!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Granita alla Mandorla è un alimento dolce caratterizzato da un apporto energetico basso, fornito soprattutto dai carboidrati, seguiti in maniera poco rilevante dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente di tipo semplice (saccarosio), il colesterolo è assente e le fibre irrilevanti.
La Granita alla Mandorla è un alimento che si presta a qualsiasi regime alimentare, ma richiede più attenzione nei soggetti affetti da diabete (mellito tipo 2) e/o ipertrigliceridemia.
E' ben sopportata dagli intolleranti al glutine (facendo attenzione che lo sciroppo non ne contenga tracce) e da quelli al lattosio. Rientra sia nell'alimentazione vegana, sia in quella latto ovo vegetariana.
La porzione media di Granita alla Mandorla è di circa 200g (90kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 46 Kcal

Carboidrati: 11.50 g

Proteine: 0.10 g

Grassi: 0.30 g

di cui saturi: 0.02g
di cui monoinsaturi: 0.18g
di cui polinsaturi: 0.05 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 0.10 g

Ricette correlate