Ultima modifica 27.11.2019
/5

Gli attacchi di fame vi perseguitano? Probabilmente, mangiate male o abbinate gli alimenti in modo scorretto! Provate a fare colazione oppure merenda con un frullato antifame: scoprite quali sono gli alimenti da utilizzare per saziare la pancia, soddisfare il palato e allontanare la fame!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette dietetiche Light / Ricette Funzionali / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Frullato Antifame

Ingredienti

Per il frullato Antifame

Materiale Occorrente

  • Frullatore a bicchiere
  • Tagliere
  • Coltello
  • Bicchiere

Preparazione

  • Lavare la mela, rimuovere il torsolo e tagliarla a fettine: se la mela è biologica, tenere la buccia.
  • Raccogliere i tocchetti di mela nel bicchiere di un frullatore. Unire i lamponi, la gomma guar, i semi di chia, i fiocchi d'avena e lo yogurt: iniziare a frullare aggiungendo tanta acqua quanto basta, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

La scelta degli ingredienti

Per preparare questo frullato abbiamo selezionato ingredienti ad alto potere saziante:

  • I semi di chia sono ricchi di mucillagini e, a contatto con i liquidi, formano una massa gelatinosa che può essere sfruttata anche per rendere più denso il frullato. In alternativa, utilizzare i semi di lino frullati.
  • La mela (meglio le Granny Smith) è un frutto con pochi zuccheri e tante fibre.
  • La gomma guar è fonte di fibra e aiuta a raggiungere l'effetto "pancia sazia".
  • I fiocchi d'avena sono ricchi di proteine e di carboidrati a lenta digestione. In altri termini, l'avena fornisce energia a lungo termine senza causare picchi glicemici.
  • Yogurt: rientra nella lista degli alimenti sazianti.

Per incrementare la dose proteica nel frullato, si possono aggiungere 30 g di proteine in polvere.

  • Ottenuta la consistenza desiderata, versare il frullato nel bicchiere e degustare subito

Il commento di Alice - PersonalCooker

La dieta ferrea e le inutili privazioni alimentari non possono far altro che incrementare la fame e farci ossessionare dal pensiero del cibo. Impariamo a mangiare in modo sano, bilanciato e a scegliere gli alimenti più sazianti in modo da tenere a bada la fame.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Frullato Antifame è un alimento che appartiene al gruppo delle bevande dolci.

Si tratta di un alimento non troppo calorico, la cui energia è fornita principalmente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.

I glucidi sono prevalentemente semplici, gli acidi grassi polinsaturi e i peptidi a medio valore biologico. Le fibre sono abbondanti mentre il colesterolo è irrilevante.

Non contiene ingredienti ricchi di istamina o istaminoliberatori. Apporta piccole concentrazioni di glutine (dell'avena) e di lattosio (dello yogurt).

Nelle giuste porzioni e con la frequenza di consumo più opportuna, il Frullato Antifame è un prodotto che può essere inserito anche nella dieta consuetudinaria. Non ha grosse controindicazioni nei regimi nutrizionali contro il sovrappeso e le patologie metaboliche; se ne deve adattare l'utilizzo ad eventuali condizioni speciali, come il diabete mellito tipo 2 e l'ipertrigliceridemia.

Potrebbe essere necessario evitarlo in caso di celiachia (il contenuto di glutine nell'avena è ancora oggetto di controversie) e intolleranza al lattosio (la reazione è dose dipendente e soggettiva).

L'abbondanza di fibre potrebbe incrementare notevolmente il movimento intestinale.

Si tratta di una ricetta che rispetta i criteri latto-ovo vegetariani ma non quelli vegani.

La porzione media di Frullato Antifame è di 150 g (circa 100 kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 66,5 Kcal
  • Carboidrati: 12,6 g
  • Proteine: 2,1 g
  • Grassi: 1,2 g
    • di cui saturi: 0,27g
    • di cui monoinsaturi: 0,18g
    • di cui polinsaturi: 0,78 g
  • Colesterolo: 1,1 mg
  • Fibre: 2,9 g
Foto Frullato Antifame

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto