Braciola di maiale ripiena su un letto di mele

Avete mai provato ad associare la carne di maiale alle mele? Una vera squisitezza. Per questo oggi ho pensato di preparare insieme a voi le braciole di maiale farcite con i funghetti e cucinate su un letto di mele. Siete increduli? Fidatevi di me… La dolcezza delle mele abbraccerà il sapore delicato di questo tipo di carne, per un risultato che vi scioglierà il cuore…


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 111,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 10 minuti per la preparazione; 20-25 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette dietetiche Light / Secondi piatti / Braciola di maiale ripiena su un letto di mele

Ingredienti

Materiale occorrente

  • 1 tagliere per alimenti
  • 1 coltello affilato
  • 4-5 stuzzicadenti per sigillare la carne
  • 1 coltellino per le mele
  • 1 mixer per i funghetti
  • 1 tritatutto per frullare il formaggio
  • 1 cucchiaino per farcire
  • 1 mestolo per l'acqua

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparare il ripieno per la braciola. Pulire per bene i funghi e tagliarli a fettine sottili. Procedere dunque con la cottura: versare i funghi un una pentola capiente, aggiustare di sale e pepe, aggiungere uno spicchietto d'aglio, ed ultimare con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva. Portare dunque a cottura e, prima di spegnere il fuoco, aggiungere un po’ di prezzemolo tritato.
  2. Nel frattempo, preparare le braciole: con un coltello affilato, realizzare una sorta di “tasca” tagliando la carne orizzontalmente fino a formare un’apertura tale da poter essere riempita con funghi e formaggio.

Il consiglio OK
L’operazione di tagliare la carne in senso orizzontale non è sempre così immediata: il consiglio è quello di chiedere al macellaio di fiducia, chiaramente esperto, di praticare un taglio trasversale. In questo modo, la braciola sarà già pronta da farcire.

  1. Salare e pepare la carne da entrambi i lati: non è necessario aggiungere il sale all’interno della carne perché il ripieno sarà sufficiente per insaporire la braciola.
  2. Quando i funghi saranno cotti, rimuoverne circa la metà e, con l’aiuto di un mixer ad immersione, frullarli leggermente senza ridurli in crema. Unire poi i funghi tritati agli altri: se necessario, aggiungere un cucchiaino di farina di riso per addensare il tutto.
  3. In una ciotolina, mescolare qualche cucchiaiata di funghi con il formaggio precedentemente frullato: questo composto costituirà la farcia della braciola.
  4. A questo punto, si può procedere con la farcitura della braciole. Con un cucchiaino, inserire una buona quantità di farcia all’interno di ogni braciola. Saldare poi il tutto con un paio di stuzzicadenti, in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura.
  5. Rosolare la carne in una padella molto calda, senza aggiungere olio o burro: il risultato sarà ottimale. È sufficiente rosolare la carne per 2 minuti per lato.
  6. Nel frattempo, preparare le mele che serviranno per completare la cottura della carne: tagliare dunque un paio di mele a piccoli pezzetti, versarli in una padella capiente ed aggiungere un paio di mestoli di acqua per favorirne la cottura.
  7. Quando sarà rosolata, adagiare la carne sulle mele, che nel frattempo si saranno leggermente ammorbidite. Procedere con la cottura per 20 minuti, facendo attenzione che le mele abbiano sempre una certa quantità di acqua.

Cosa fare se le mele si asciugano troppo?
Se dopo un po’ il liquido delle mele è evaporato, la soluzione ideale è aggiungere ancora un po’ d’acqua. Per evitare che il liquido evapori, si consiglia di cuocere la carne a fuoco molto lento, magari coprendo la padella con un coperchio senza sfiato.

  1. Servire dunque la carne calda sul letto di mele.


Il commento di Alice - PersonalCooker

L'abbinamento della carne di maiale con le mele stupirà i vostri commensali: la dolcezza delle mele abbraccia in modo a dir poco eccellente la delicatezza di questo tipo di carne. Una preparazione alternativa e sorprendente per assaporare la braciola di maiale.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La braciola di maiale su letto di mele è un secondo piatto nel quale il classico contorno di verdure viene integrato con una porzione di frutta; mele e funghi rappresentano la frazione vegetale della pietanza e apportano sia fibra che carboidrati semplici al piatto finito. I grassi totali non sono molti, ma la densità energetica è comunque proporzionale alla QUALITA' della carne e subordina alla procedura di sgrassamento del tessuto adiposo in eccesso. Il rapporto tra i lipidi è a favore di quelli animali piuttosto che vegetali.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 111 Kcal

Carboidrati: 5.60 g

Proteine: 11.00 g

Grassi: 5.10 g

di cui saturi: 2.60g
di cui monoinsaturi: 2.00g
di cui polinsaturi: 0.50 g

Colesterolo: 34.70 mg

Fibre: 1.00 g

Ricette correlate