Frittelle allo Yogurt

I dolci fritti regnano sovrani nelle tavole allegre e colorate durante tutto il periodo di Carnevale! Spesso però, quando assaggio una frittella oppure un altro dolcetto fritto noto un problema: la bocca mi si riempie di olio ed è una sensazione che proprio non mi piace. Ma allora: com'è possibile realizzare un buon fritto? Oggi lo scopriremo insieme preparando delle ottime frittelle...fritte sì, ma quanto più possibile leggere!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 254,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione dell’impasto; 20 minuti per la frittura


31 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette di Carnevale / Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Frittelle allo Yogurt

Ingredienti

Per l'impasto

Per spolverizzare

Per friggere

Materiale occorrente

  • Ciotole di varie dimensioni
  • Bilancina pesa alimenti
  • Schiumarola
  • Cucchiaio di legno
  • Carta assorbente
  • Setaccio
  • Cucchiai in acciaio oppure porzionatore per gelato
  • Termometro per alimenti

Preparazione

  1. In una ciotola, riunire tutti gli ingredienti secchi, ovvero la farina bianca setacciata, la maizena (amido di mais), lo zucchero semolato ed il lievito per dolci.
  2. Mettere in ammollo l'uvetta in acqua tiepida.
  3. Sbucciare mezza mela e ridurre la polpa a pezzetti piccolissimi.
  4. Tagliare i cedrini con un coltello.
  5. Mescolare gli ingredienti secchi con un uovo, lo yogurt, il latte, l'uvetta ammorbidita (e ben strizzata dall'acqua di ammollo), i pezzetti di mela ed i cedrini tagliati a pezzetti. Aromatizzare il composto con mezzo bicchierino di rhum.

Alternative
Chi non ama l'aroma del rhum, può preferire la semplice scorza grattugiata di limone.
Ancora, in sostituzione dei cedrini, è possibile utilizzare prugne secche oppure albicocche essiccate, ridotte a piccoli pezzi.

  1. L'impasto per le frittelle è pronto.
  2. Scaldare l'olio di semi di arachidi fino al raggiungimento dei 180°C: si raccomanda di monitorare la temperatura con uno specifico termometro per alimenti al fine di evitare la formazione di composti tossici potenzialmente dannosi per la salute.
  3. Con l'aiuto di un paio di cucchiai di acciaio oppure di un porzionatore per gelato, raccogliere una parte di pastella e friggere nell'olio a 180°C.

I consigli OK
Si consiglia di preferire una pentola dai bordi alti per fare in modo che le frittelle possano disporre di uno spazio sufficiente per rigirarsi nell'olio.
Per un'ottimale cottura, si raccomanda inoltre di cuocere poche frittelle per volta: in questo modo, sarà più semplice mantenere la temperatura costante.

  1. Le frittelle saranno pronte quando la superficie appare dorata (2-3 minuti).
  2. Rimuovere le frittelle dall'olio di cottura aiutandosi con una schiumarola. Sistemare le frittelle su un vassoio oppure su una ciotola con carta assorbente.
  3. Spolverizzare a piacere con zucchero a velo o zucchero semolato e servire.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Frittelle prontissime per rallegrare la tavola! Con questo dolce vi ho dimostrato che anche il fritto può essere leggero: pochi accorgimenti, un giusto abbinamento di ingredienti ed il gioco è fatto. Viva le Frittelle! E per chi non ama friggere...ecco la ricetta delle frittelle al forno e delle frittelle alla ricotta!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Frittelle allo Yogurt sono alimenti dolci, quindi ricchi di zuccheri; questa caratteristica le rende inadatte all'alimentazione del diabetico. Inoltre, trattandosi di cibi fritti, risultano anche particolarmente ricche in acidi grassi i quali le conferiscono un valore energetico non idoneo all'alimentazione contro il sovrappeso. Le Frittelle allo Yogurt NON sono alimenti da consumare con frequenza e le porzioni medie devono essere comprese tra 30 e 60g (75-150kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 254 Kcal

Carboidrati: 43.40 g

Proteine: 4.30 g

Grassi: 8.20 g

di cui saturi: 1.90g
di cui monoinsaturi: 4.10g
di cui polinsaturi: 2.20 g

Colesterolo: 33.80 mg

Fibre: 1.40 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate