Purè di Zucca

Mi hanno appena regalato una bella zucca, varietà Delica: si presta veramente a mille e più preparazioni e devo ammettere che - tra i ravioli ripieni alla mantovana, il pane di zucca e le torte di Halloween - mi sto scatenando in cucina! Adesso vorrei mostrarvi come esaltare la zucca preparando un semplicissimo ed elegante contorno: il purè ultraleggero ma super saporito di zucca. Prepariamolo insieme!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 118,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette per Diabetici / Ricette Senza Glutine / Verdure e Insalate / Purè di Zucca

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Padella con coperchio
  • Paletta o cucchiaio di legno
  • Frullatore
  • Coltello affilato
  • Tagliere per alimenti
  • Grattugia

Preparazione

  1. Per prima cosa pulire per bene la zucca: rimuovere i semi ed i filamenti interni, dunque privarla della scorza dura e massiccia come riportato in QUESTO VIDEO.
  2. Tagliare la zucca a pezzi piccolissimi: in questo modo, i tempi di cottura si accorciano.
  3. Scaldare una padella, aggiungere un filo d'olio extravergine d'oliva e rosolare la zucca a fiamma vivace, senza coperchio.
  4. Una volta rosolata la zucca da tutti i lati (attenzione a non bruciarla!), abbassare la fiamma e coprire con il coperchio: procedere la cottura per circa 10 minuti, fino a quando la polpa sarà diventata morbida.
  5. Pochi minuti prima del termine della cottura, aggiungere un pizzico di sale, un po' di pepe, grattugiarvi un pizzico di noce moscata ed aromatizzare con un rametto di rosmarino.

Lo sapevi che…
Per preparare la purea di zucca è possibile cuocerla prima a vapore, in acqua bollente oppure al forno senza condimento: in questa ricetta si suggerisce tuttavia una cottura in padella per insaporire maggiormente la zucca.

  1. Lasciar intiepidire la zucca, dunque frullarla finemente fino a ridurla in crema.
  2. Scaldare il latte in un pentolino ed unirlo alla purea di zucca. Mantecare con una manciata di grana e servire come contorno oppure utilizzare a piacere per realizzare tortelli, pane e torte salate.

L'idea giusta
Se si desidera una purea di zucca per la realizzazione di dolci, si consiglia di evitare l'utilizzo del rosmarino, del pepe e della noce moscata. Il sale è comunque consigliato (anche se in quantità ridotta).



Il commento di Alice - PersonalCooker

Ottimo sostituto del classico purè di patate, la purea di zucca è un contorno diverso dal solito e semplice da preparare. Se volete, potete anche realizzare il purè di zucca senza latte: in questo caso otterrete una purea densa e compatta, ideale per farcire ravioli, preparare il pane alla zucca e realizzare torte alla zucca (provate la torta di zucca e cannella)!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Purè di Zucca è un contorno alternativo al classico purè di patate, dal quale si differenzia per un apporto energetico notevolmente più basso, grazie al minor contenuto in carboidrati. Le proteine sono scarse e i lipidi altrettanto contenuti (a prevalenza monoinsatura). La fibra è presente in ottime quantità. Il Purè di Zucca è adatto a qualunque regime alimentare (NB: allergie ed intolleranze escluse). La porzione media di Purè di Zucca è di circa 100g (120kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 118 Kcal

Carboidrati: 12.10 g

Proteine: 3.10 g

Grassi: 6.70 g

di cui saturi: 1.80g
di cui monoinsaturi: 4.30g
di cui polinsaturi: 0.60 g

Colesterolo: 5.30 mg

Fibre: 3.40 g

Ricette correlate