Pizza Facilissima Senza Lievito

Facile e veloce sono gli aggettivi che sceglierei per descrivere questo piatto: il mio menù oggi prevede la pizza senza lievito e senza alcun tipo di agente lievitante! Anche se non si potrebbe certo parlare di pizza vera e propria, quella che vi propongo oggi è un compromesso per chi è intollerante al lievito di birra oppure allergico alle sostanze presenti nei lieviti chimici! Inoltre, è sicuramente una “pseudo-pizza” alternativa per chi ha poco tempo e desidera mangiare qualcosa di sfizioso.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 212,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 10 minuti per la preparazione; 1 ora di riposo; 10 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per Vegetariani / Pane, Pizza e Brioche / Pizza Facilissima Senza Lievito

Ingredienti

Per la pasta (2 pizze)

Per la farcitura

Materiale occorrente

  • Ciotola
  • Bilancina pesa alimenti
  • Carta da forno e piastra da forno
  • Facoltativo: Piastra in pietra refrattaria e pala
  • Spianatoia
  • Colino
  • Pellicola trasparente

Preparazione

  1. In una ciotola, setacciare la farina bianca 00 ed unire il sale, l'acqua e l'olio: impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio, morbido e vellutato.
  2. Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e lasciar riposare per almeno un'ora fuori dal frigo.

Lo sapevi che…
Anche se nell'impasto non c'è il lievito, il riposo è comunque indispensabile per far rilassare la pasta e permettere al glutine di formarsi: in questo modo, l'impasto potrà essere steso molto più facilmente.

  1. Preriscaldare il forno alla massima temperatura (220-250°C), avendo cura di appoggiare la piastra in pietra refrattaria sulla parte bassa del forno.
  2. Dividere l'impasto a metà.
  3. Infarinare la spianatoia.
  4. Stendere metà impasto con le mani, avendo cura di roteare la pasta sulla spianatoia con movimenti circolari dal centro verso i bordi. Si consiglia di stendere l'impasto a mano, evitando l'utilizzo del matterello: in questo modo si potrà intrappolare aria all'interno.
  5. Farcire la base della pizza con passata di pomodoro e mozzarella a dadini, dunque ultimare con origano. Con l'aiuto dell'apposita pala, sollevare la pizza ed adagiarla velocemente sopra alla piastra in pietra refrattaria.
  6. Cuocere la pizza senza lievito per 8-9 minuti a 250°C.
  7. Sfornare la pizza aiutandosi con la pala.
  8. Per cuocere la seconda metà dell'impasto suggeriamo un altro metodo (per chi non disponesse della piastra in pietra refrattaria). Stendere l'impasto con le mani fino ad ottenere una sfoglia sottile. Appoggiare l'impasto su una piastra foderata con la carta da forno.
  9. Farcire la base solamente con la passata di pomodoro.
  10. Infornare la teglia a forno già caldo a 200°C e cuocere per 10 minuti.
  11. Dopo 10 minuti, togliere la piastra dal forno e farcire con mozzarella ed origano.
  12. Infornare ed ultimare la cottura per altri 6-7 minuti.

Perché la doppia cottura?
Rispetto alla piastra in pietra refrattaria, i tempi di cottura della pizza cotta in una teglia comune sono più lunghi. Per evitare di far bruciare la mozzarella, si consiglia di cuocere prima la base della pizza con il pomodoro, e di aggiungere la mozzarella solo a fine cottura.

  1. Sfornare, tagliare a fette e servire subito.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Spero che i “puristi” della Vera Pizza non me ne vogliano! Ripeto ragazzi, non vi ho proposto la pizza tradizionale, ma una versione alternativa per chi non può mangiare alimenti preparati con il lievito. Il risultato, personalmente, mi piace molto e sono soddisfatta: sicuramente questa strana pizza senza lievito riscuoterà successo tra i miei amici!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Pizza Facilissima Senza Lievito è un piatto unico con una prevalenza energetica dei carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono prevalentemente complessi, gli acidi grassi di tipo monoinsaturo e i peptidi a medio e alto valore biologico.
Le fibre sono sufficienti e il colesterolo poco rilevante.
La Pizza Facilissima Senza Lievito è un alimento inadatto alla dieta per la celiachia e per l'intolleranza al lattosio.
Dev'essere consumata con parsimonia in caso di sovrappeso, diabete mellito tipo 2 e ipetrigliceridemia. La porzione media come piatto unico è di circa 400g (850kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 212 Kcal

Carboidrati: 29.10 g

Proteine: 9.50 g

Grassi: 7.20 g

di cui saturi: 3.28g
di cui monoinsaturi: 3.36g
di cui polinsaturi: 0.53 g

Colesterolo: 13.90 mg

Fibre: 1.10 g

Ricette correlate