Patate Fisarmonica

Rosolare, padellare, mantecare: musica per le mie orecchie! Perché oltre ad essere magia e poesia, per me la cucina è anche musica! Nulla meglio di questa affermazione poteva introdurre la ricetta che sto per proporvi: le patate fisarmonica. Vi chiedete perché queste patate sono state così battezzate? Perché, su ogni patata, praticheremo particolarissime incisioni che ci permetteranno di ottenere la forma che ricorda molto quella di una fisarmonica!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 5 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 106,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 50 minuti per la cottura


26 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per Vegetariani / Verdure e Insalate / Patate Fisarmonica

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Bastoncino
  • Coltello a lama lunga e liscia
  • Teglia da forno
  • Carta da forno
  • Grattugia o riga limoni

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 200°C.
  2. Lavare le patate, spazzolarle per rimuovere terriccio ed impurità, dunque asciugarle.

Lo sapevi che…
Per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato patate novelle, dalla buccia tenera e molto sottile: per questo motivo non le abbiamo sbucciate. Se la buccia risulta troppo dura e spessa, si consiglia tuttavia di pelarle.

  1. Appoggiare verticalmente una patata sul piano di lavoro. Infilare un bastoncino lungo appuntito nella patata, avendo cura di inserirlo ad un centimetro dalla base.
  2. Tagliare la patata (con il bastoncino inserito) a lamelle sottilissime, scendendo con la lama del coltello fino a toccare il bastoncino: in questo modo, sarà più semplice ottenere la forma della fisarmonica, tenendo unita la patata alla base, aprendola a ventaglio ed evitando di tagliarla fino in fondo.
  3. Ripetere la stessa operazione per tutte le patate.
  4. Tritare il rosmarino e la salvia (od altri tipi di erbe aromatiche). Unire la scorza di limone grattugiata.
  5. Aprire delicatamente le lamelle di ogni patata e farcire con il trito aromatico, il sale ed il pepe. Adagiare le patate sulla piastra da forno e versare su ognuna un goccio di olio (3 cucchiai in tutto) e qualche cucchiaio di acqua.

Il consiglio giusto
Per una cottura corretta ed uniforme, si consiglia di scegliere patate dalle stesse dimensioni.
Inoltre, durante la cottura, si consiglia di vaporizzare le patate con poca acqua per creare la giusta umidità.

  1. Infornare a 200°C e cuocere per 50 minuti, o fino a quando l'interno sarà morbido.
  2. Sfornare e servire subito.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Cercate una versione più audace e golosa? Tra una lamella e l'altra, potete incastrare delle fettine sottili di pancetta o speck (se non siete vegetariani); in alternativa, potete servire le vostre fisarmoniche con una salsa allo yogurt!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Patate Fisarmonica sono un contorno piuttosto energetico, con una prevalenza calorica imputabile ai carboidrati complessi. Le proteine (a medio valore biologico) sono carenti ed anche i lipidi non raggiungono livelli molto elevati; gli acidi grassi sono prevalentemente monoinsaturi, il colesterolo è assente e le fibre risultano in media quantità.
Le Patate Fisarmonica sono sconsigliabili nella dieta contro il sovrappeso, il diabete mellito tipo 2 e l'ipertrigliceridemia. Al contrario, non sembrano avere controindicazioni nei regimi alimentari contro l'ipercolesterolemia, l'ipertensione, l'intolleranza al glutine e al lattosio.
Si prestano alla filosofia vegetariana e vegana. La porzione media è di circa 150g (160kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 106 Kcal

Carboidrati: 16.90 g

Proteine: 2.00 g

Grassi: 3.80 g

di cui saturi: 0.70g
di cui monoinsaturi: 2.30g
di cui polinsaturi: 0.80 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 1.50 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate