Gelati Pinguino tipo Cremino - Gelati Stecco Ricoperti di Cioccolato

Oggi prepareremo un gelato da passeggio: pratico, facile ed irresistibile. Avete già capito di che cosa si tratta? Non mi sto riferendo ai coni, ma ai gelati “stecco”, chiamati anche pinguini o cremini. Il bello è che possiamo personalizzare i pinguini secondo il nostro gusto, scegliendo qualsiasi tipo di gelato (gelato alla nocciola, gelato alla stracciatella, gelato malaga, gelato alla zucca ecc.), ricoprendoli con cioccolato bianco, al latte o fondente, ed impreziosendoli con granella alla nocciola, ai pistacchi e molto altro. Mettiamoci all'opera!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 361,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione del gelato; 30 minuti per la preparazione dei pinguini; 4 ore di congelamento

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per Vegetariani / Gelati e sorbetti / Gelati Pinguino tipo Cremino - Gelati Stecco Ricoperti di Cioccolato

Ingredienti

Ingredienti per 8 pinguini

Materiale occorrente

  • Gelatiera
  • Stampi per gelati pinguino
  • Stecchi di plastica o legno
  • Pentolino per il bagnomaria o ciotola
  • Tagliere
  • Coltello
  • Carta da forno (facoltativo)
  • Termometro per alimenti (facoltativo)
  • Pennello (facoltativo)

Preparazione

Nota bene
Per preparare questa ricetta suggeriamo l'utilizzo di gelato alla zucca, gelato al cioccolato e gelato stracciatella e gelato alla fragola fatti in casa. Ad ogni modo, è possibile replicare la ricetta utilizzando qualsiasi altro tipo di gusti di gelato.

  1. Riempire gli stampi per cremino con il gelato, dunque infilzare l'apposito bastoncino di legno o di plastica al centro di ogni formina.
  2. Riporre gli stampi in congelatore e lasciar rassodare per almeno 4 ore oppure per una notte.
  3. Tritare il cioccolato bianco e riunirlo in una ciotola. Tritare il cioccolato fondente e riunirlo in un'altra ciotola insieme all'olio di cocco (facoltativo).

Lo sapevi che…
L'aggiunta dell'olio di cocco nel cioccolato fondente è un piccolo accorgimento che permetterà di ottenere una copertura del cremino lucida e brillante! Non è invece indispensabile aggiungere olio al cioccolato bianco per l'abbondante quantità di burro di cacao presente nell'alimento, anche se la presenza di olio ne favorisce la spalmabilità.

  1. Fondere separatamente i due tipi di cioccolato (al microonde oppure a bagnomaria), dunque lasciar intiepidire fino al raggiungimento della temperatura ambiente.
  2. Staccare delicatamente i gelati pinguino dagli stampi, dunque intingerli velocemente nel cioccolato fuso, bianco o fondente a piacere. Con un pennello, rimuovere il cioccolato in eccesso dai pinguini e decorarli con granella di pistacchio o nocciole.
  3. Appoggiare i gelati su un vassoio foderato con carta da forno. Riporre immediatamente in congelatore e lasciar rapprendere il cioccolato.
  4. È possibile impreziosire i gelati pinguino con ulteriori decorazioni di cioccolato.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Preparare i gelati in casa dà tanta soddisfazione, e poi è davvero divertente creare mille gusti ed altrettanti abbinamenti, magari con i bambini. Divertitevi in cucina e create il vostro gelato preferito!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Gelati Stecco Ricoperti di Cioccolato sono alimenti dolci caratterizzati da un apporto energetico molto alto, fornito soprattutto dai lipidi, seguiti dai carboidrati e dalle proteine.
Gli acidi grassi sono prevalentemente di tipo saturo, i glucidi semplici e le proteine ad alto valore biologico. Il colesterolo è presente in media quantità e le fibre risultano carenti.
I Gelati Stecco Ricoperti di Cioccolato non si prestano alla dieta contro il sovrappeso, il diabete mellito tipo 2, l'ipertrigliceridemia, l'ipercolesterolemia e l'intolleranza al lattosio.
Se gli ingredienti non presentano tracce di glutine, questi gelati non hanno controindicazioni in caso di celiachia. Rientrano inoltre nell'alimentazione latto ovo vegetariana.
La porzione media è di circa 30-40g (110-144kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 361 Kcal

Carboidrati: 38.20 g

Proteine: 5.10 g

Grassi: 21.90 g

di cui saturi: 14.50g
di cui monoinsaturi: 6.66g
di cui polinsaturi: 0.75 g

Colesterolo: 23.90 mg

Fibre: 0.80 g

Ricette correlate