Panna Vegetale di Avocado

Oggi ci divertiremo a creare una ricetta speciale che possiamo adattare ad altre, infinite, preparazioni culinarie: l'ingrediente protagonista è l'avocado, un frutto originario d'America che tanto piace anche a noi Italiani. L'avocado è un frutto speciale perché ricchissimo di grassi buoni, dalla polpa burrosa e dal sapore neutro. Proprio per le caratteristiche nutrizionali, l'avocado si presta ad essere utilizzato come sostituto del burro animale; o della margarina. Oggi vedremo come sfruttarlo per ottenere una panna vegetale delicata ed unica!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 228,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Panna Vegetale di Avocado

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Frullatore
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

  1. Tagliare un avocado maturo a metà, longitudinalmente. Rimuovere il nocciolo, aiutandosi eventualmente con un coltello. Sbucciare ogni metà di avocado e ricavarne la polpa.

Il consiglio ok
Per ottenere un risultato eccellente, l’avocado dovrebbe essere molto maturo. Per comprendere il giusto grado di maturazione, è sufficiente schiacciare la buccia con un dito, in modo delicato: se il dito affonda leggermente, significa che l’avocado è maturo al punto giusto.

  1. Tagliare la polpa di avocado a dadini.
  2. Riunire la polpa di avocado in un frullatore, aggiungendo la scorza di limone, il succo di una metà, lo sciroppo d’agave e, a piacere, l’essenza di vaniglia.
  3. Frullare ad intermittenza fino ad ottenere un composto che ricorda la consistenza della panna.
  4. La “panna” di avocado è pronta e può essere servita per decoprare cupcake, farcire torte o preparare cheesecake.

La versione salata
Chi desidera ottenere una panna di avocado per arricchire tartine, toast, crostini o sandwich, può realizzare la versione salata. In questo caso, si consiglia di frullare la polpa di avocado matura con uno spicchio di aglio, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di paprica ed erbette aromatiche (es. prezzemolo, basilico, erba cipollina).



Il commento di Alice - PersonalCooker

Preparare la panna di avocado è davvero semplicissimo: in soli 5 minuti abbiamo ottenuto una crema speciale per accompagnare dolcetti, decorare muffin o farcire bignè! La panna di Avocado, dolce o salata, si conserva in frigo per 2-3 giorni.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Panna di Avocado è un alimento di origine vegetale che rientra anche nel gruppo dei grassi da condimento.
Paragonata agli altri alimenti della stessa categoria, ha un apporto energetico moderato (inferiore anche a quello della panna animale). Le calorie provengono soprattutto dai lipidi, seguiti dai glucidi e infine dalle proteine. Gli acidi grassi sono prevalentemente monoinsaturi, i carboidrati soprattutto semplici ed i peptidi tendenzialmente a basso valore biologico. Il colesterolo è assente e le fibre sono presenti in ottime quantità.
La Panna Vegetale di Avocado è un prodotto che si presta a qualunque regime alimentare; se utilizzata nelle giuste quantità, non ha controindicazioni per i soggetti in sovrappeso o affetti da malattie del metabolismo. E' idonea per l'intolleranza al lattosio ed al glutine. Risulta appropriata anche per il regime nutrizionale dei vegetariani e dei vegani.
La porzione media di Panna Vegetale di Avocado è di circa 25-50ml (55-115kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 228 Kcal

Carboidrati: 7.20 g

Proteine: 4.00 g

Grassi: 20.50 g

di cui saturi: 2.84g
di cui monoinsaturi: 15.85g
di cui polinsaturi: 1.84 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 3.00 g

Ricette correlate