Orecchiette Fatte in Casa

Oggi dedicherò un po' del mio tempo alla realizzazione delle orecchiette fatte in casa! Un'impresa per me, devo essere sincera, ma credo che sia bello anche mettersi alla prova a volte, no? Ne prepareremo due tipi: orecchiette classiche con semola rimacinata e orecchiette con farina di grano arso, un particolare tipo di semola grezza e ruvida, dal sapore intenso, quasi affumicato. Pronti per impastare?


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 194,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:


16 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Regionali / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Preparazioni di Base / Orecchiette Fatte in Casa

Ingredienti

Per le orecchiette di semola

Per le orecchiette di grano arso

Materiale occorrente

  • Spianatoia
  • Coltello a punta arrotondata
  • Setaccio
  • Bilancina pesa alimenti (facoltativa)
  • Pellicola trasparente

Preparazione

  1. Preparare il primo impasto mescolando la semola rimacinata insieme all'acqua tiepida, fino a formare una pasta morbida, elastica e priva di grumi. Avvolgere l'impasto in un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare 15 minuti affinché la pasta diventi più elastica e facilmente lavorabile.
  2. Nel frattempo, preparare il secondo impasto. Sulla spianatoia, versare la semola rimacinata e la farina di grano arso. Mescolare gli sfarinati ed impastare con acqua tiepida fino a formare una pallina. Avvolgere la pasta in un foglio di pellicola.
  3. Iniziare dunque con la preparazione delle orecchiette. Scartare la pellicola dal primo impasto e tagliare un pezzo di pasta con un coltello. Lavorare il pezzetto con le mani, ottenendo un cordoncino lungo, dal diametro di circa 1 cm. Con un coltello, ricavare tanti piccoli pezzi larghi 1 cm, come fossero gnocchetti di patate.
  4. A questo punto, con un coltello a punta arrotondata e munito di seghetta, trascinare verso di sé la pallina, sulla spianatoia, in modo che la pasta assuma una forma curva. Appoggiare il pezzetto di pasta sulla punta di un dito e rovesciarla all'indietro: si otterrà così un'orecchietta rotonda, concava, con il centro più sottile del bordo e l'esterno ruvido. La prima orecchietta è pronta. Procedere in questo modo fino ad esaurire tutto l'impasto.
  5. Ripetere la stessa operazione con il secondo impasto, preparato con semola e farina di grano arso.

Accorgimenti utili
Per evitare che le orecchiette si attacchino al vassoio su cui vengono sistemate, si consiglia di spolverizzarne la superficie con un sottile strato di semola.
Per evitare che la palla d'impasto si secchi a contatto con l'aria, si raccomanda di lasciarla all'interno della pellicola oppure di conservarla sotto ad un canovaccio.

  1. Le orecchiette sono pronte. A questo punto, si possono cucinare immediatamente: saranno pronte da mangiare in soli 3 minuti di bollitura.
  2. Per conservarle, si possono seccare all'aria oppure in forno a 50°C per 60-90 minuti. In alternativa, si possono congelare: in questo caso, si consiglia di sistemare le orecchiette su un vassoio foderato con carta da forno, avendo cura di mantenere una certa distanza tra l'una e l'altra. Porre poi il vassoio in congelatore per 2-3 ore. Quando le orecchiette si saranno congelate, riunirle in un sacchetto di plastica e riporle in freezer: rimarranno perfette per alcuni mesi!


Il commento di Alice - PersonalCooker

Certo, non ho la velocità né la scioltezza o l'esperienza delle mamme baresi, ma in fondo sono riuscita ad ottenere delle belle orecchiette! Per essere una principiante non sono andata poi così male, ma vi prometto che farò esercizio a casa!! Io sono soddisfattissima e adesso non mi resta che lessarle e condirle con broccoli oppure cime di rapa!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Orecchiette Fatte in Casa sono un alimento meno energetico della pasta secca tradizionale, in quanto risulta già parzialmente idratato. La prevalenza calorica è imputabile ai carboidrati, mentre le proteine e ancor più i lipidi risultano poco significativi; il colesterolo pare assente e le fibre sono abbondanti.
Le Orecchiette Fatte in Casa si prestano a qualunque regime alimentare, eccezion fatta per la dieta del celiaco; in caso di sovrappeso, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia, meglio utilizzare una porzione moderata. La quantità media è di circa 150g (285kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 194 Kcal

Carboidrati: 39.80 g

Proteine: 8.20 g

Grassi: 1.30 g

di cui saturi: 0.30g
di cui monoinsaturi: 0.30g
di cui polinsaturi: 0.70 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 2.30 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate