Coniglio Vegan di Pasqua - Tortino di Carote

Tra i vari elementi simbolici di Pasqua, oltre alla colomba, all'uovo di cioccolato e all'agnello, non possiamo dimenticare il coniglio! E oggi vorrei soffermare l'attenzione proprio su questo ultimo simbolo. Però il coniglio che vi propongo io, nutre un profondo rispetto per la natura e per tutti gli animali: così vorrei preparare insieme a voi un coniglietto…vegan (cruelty free).


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 260,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura


20 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Pasquali / Ricette Vegane / Ricette per le Festività / Dolci e Dessert / Coniglio Vegan di Pasqua - Tortino di Carote

Ingredienti

Ingredienti per 2 conigli (stampi dalla capacita' di 300 g)

Materiale occorrente

  • Sbucciaverdure
  • Grattugia elettrica o manuale
  • Stampo a coniglio dalla capacità di 300 g
  • Bilancina pesa alimenti
  • Pennello
  • Ciotola
  • Cucchiaio di legno
  • Setaccio

Preparazione

  1. Sbucciare, lavare e grattugiare le carote.
  2. Preriscaldare il forno a 180°C.
  3. Versare le carote crude a julienne su una ciotola. Unire dunque la farina integrale, la farina di riso, la farina di mandorle, lo zucchero di canna ed il lievito per dolci setacciato.

Alternative
In alternativa alla farina di mandorle, è possibile utilizzare la farina di nocciole. Chi non ama il succo d'arancio, può sostituirlo con del latte di soia.

  1. Mescolare per bene le polveri.
  2. Unire l'olio di semi ed il succo d'arancia ai rimanenti ingredienti. Mescolare accuratamente fino ad ottenere una crema densa.
  3. Oliare lo stampo (a forma di coniglio) con olio di semi, aiutandosi con un pennello.
  4. Versare metà impasto nello stampo e cuocere a 180°C per 30 minuti.

Lo sapevi che…
Si può velocizzare la cottura utilizzando due stampi dalle uguali dimensioni oppure uno stampo classico rotondo dalle dimensioni più grandi.

  1. Rimuovere il coniglio delicatamente e riempire ancora lo stampo con il rimanente impasto. Cuocere come descritto al punto 7.
  2. Sfornare e lasciar completamente raffreddare prima di servire.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Potete naturalmente decorare la vostra creazione come più vi piace! Che dite lo riserviamo un posticino in tavola per il coniglietto pasquale?

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Coniglio Vegan di Pasqua è un dessert idoneo all'alimentazione dei vegani. Non contiene colesterolo e apporta pochi grassi saturi, mente la quota degli insaturi è piuttosto cospicua (prevalenza dell'apporto energetico). I carboidrati sono abbondanti, così come le fibre alimentari, mentre le proteine sono scarse.
Il Coniglio Vegan di Pasqua si presta all'alimentazione contro le dislipidemie ma non a quella per il controllo del peso. La porzione media è di circa 30-50g (80-130kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 260 Kcal

Carboidrati: 35.20 g

Proteine: 4.50 g

Grassi: 12.20 g

di cui saturi: 1.50g
di cui monoinsaturi: 4.80g
di cui polinsaturi: 5.90 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 3.50 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate