Uovo di Pasqua di Panna Cotta

La Pasqua sta oramai bussando alle porte.
[Qualcuno bussa alla porta]
Sentite anche voi il profumo di cioccolato?
[Mi avvicino all'uovo gigante di cioccolato]
Che meraviglia. Oggi prepareremo una ricetta pasquale che definirei “uovo di cioccolato dall'apparenza che inganna”. Perché? Scopriamolo insieme!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 165,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 3 ore di raffreddamento


16 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Pasquali / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Uovo di Pasqua di Panna Cotta

Ingredienti

Per la panna cotta al cioccolato

Per decorare

Materiale occorrente

  • 1 stampo a mezzo uovo in policarbonato (capacità: 1 L)
  • Ciotole di varie dimensioni
  • Casseruola
  • Frustino
  • Bilancina pesa alimenti
  • Sac à poche
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

  1. Mettere in ammollo i fogli di colla di pesce in una ciotola piena d'acqua fredda: lasciare ammorbidire per 10 minuti.
  2. In una ciotola versare la panna da cucina e 450 ml circa di latte.
  3. Versare il latte rimanente in un pentolino. Unire lo zucchero e la vanillina.
  4. Unire il cacao amaro precedentemente setacciato nel pentolino del latte, continuando a mescolare con il frustino per evitare la formazione di grumi.
  5. Scaldare il latte al cacao fino quasi ad ebollizione. Spegnere il fuoco ed unire la gelatina ammollata e ben strizzata dall'acqua.
  6. Unire il latte al cacao nella ciotola del latte freddo. Mescolare per bene e versare il tutto in uno stampo di mezzo uovo dalla capacità di 1 L. Si consiglia di sistemare lo stampo in una ciotola, in modo da mantenerlo diritto ed evitare che il liquido fuoriesca.

Perché non scaldare tutto il latte?
Questo accorgimento è importante per evitare di rovinare lo stampo: abbiamo infatti utilizzato uno stampo in policarbonato, dunque sensibile al calore.

  1. Riporre lo stampo con il supporto in frigo a rapprendere per almeno 3 ore.
  2. Rovesciare lo stampo su un piatto, avendo cura di bagnarlo con acqua calda (non bollente) per facilitarne lo stacco.
  3. Decorare a piacere con cioccolato bianco fuso, ciuffi di panna montata e fragole.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Allora, avete capito perché è un “uovo dall'apparenza che inganna”? Servito in questo modo, i commensali si aspetteranno di trovare un classico uovo di cioccolato, al massimo farcito! E invece si tratta di una panna cotta rivisitata! Da provare!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Uova di Pasqua di Panna Cotta sono un dessert ricco di carboidrati ma con una prevalenza energetica in lipidi; le proteine sono carenti. La ripartizione degli acidi grassi è a favore dei saturi sugli insaturi. Si tratta di un dessert che non si presta all'alimentazione contro il sovrappeso, né a quella contro le malattie del metabolismo. La porzione media di Uova di Pasqua di Panna Cotta è di circa 60g (100kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 165 Kcal

Carboidrati: 16.50 g

Proteine: 3.60 g

Grassi: 9.80 g

di cui saturi: 6.30g
di cui monoinsaturi: 3.10g
di cui polinsaturi: 0.40 g

Colesterolo: 24.90 mg

Fibre: 1.10 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate