Panna Cotta alle Fragole - Dessert Vegan

Nella cucina di My-personaltrainer ce n'è per tutti! Abbiamo visto insieme innumerevoli tipi di ricette, dalle più semplici alle più complesse, da quelle light a quelle un po' più corpose! Oggi mi vorrei focalizzare su un dessert senza colesterolo, ideale da servire anche nelle grandi occasioni come la Pasqua. Vediamo come preparare la panna cotta vegan alle fragole.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 71,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti + 2 ore di raffreddamento

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Pasquali / Ricette Vegane / Dolci e Dessert / Panna Cotta alle Fragole - Dessert Vegan

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Mixer ad immersione
  • Tagliere
  • Coltello
  • Casseruola
  • Termometro per alimenti
  • Frustino
  • 2 Stampi in silicone dalla capacità di 250 ml

Preparazione

  1. Lavare le fragole ed asciugarle delicatamente con carta assorbente.
  2. Tagliare le fragole a pezzi, rimuovendo il picciolo.
  3. Versare i pezzi di fragole e la panna vegetale nel contenitore del mixer e frullare fino ad ottenere una sorta di frullato.
  4. Nel frattempo, scaldare il latte di riso fino al raggiungimento degli 80°C, dolcificando a piacere con lo sciroppo d'agave. Versare a pioggia la polvere di agar agar e continuare a mescolare energicamente con il frustino per evitare la formazione di grumi. Cuocere per un paio di minuti.

Perché si deve portare il latte a temperatura di 80°C?
L'agar agar si scioglie molto più velocemente se viene versato in un liquido della temperatura di 80°C. Per evitare che l'agar formi grumetti, si raccomanda di mescolare energicamente con il frustino.

  1. A questo punto, unire il latte dolce con l'addensante nel frullato di fragole. Mixare nuovamente per far amalgamare il tutto.
  2. Versare il frullato negli stampi in silicone, meglio se collocati sopra ad un piatto (per evitare che il budino, ancora liquido, venga rovesciato).
  3. Lasciar rassodare il budino di fragole in frigorifero per un paio d'ore.
  4. Rovesciare gli stampi su un piatto da portata, decorare a piacere e servire.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Non siete ancora del tutto soddisfatti del risultato e volete osare? Nessun problema: servire la panna cotta alle fragole con un po' di cioccolato extrafondente fuso! Una leccornia così buona da richiedere il bis!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Panna Cotta alle Fragole Vegan è un dessert ipocalorico, senza ingredienti di origine animale, pertanto privo di colesterolo. Si presta a qualunque regime alimentare, inclusi quello per le malattie del metabolismo e per il sovrappeso. Le proteine sono insignificanti, mentre le fibre sono di buon rilevo. I carboidrati coprono la maggior parte del ruolo energetico totale.
La porzione media di Panna Cotta alle Fragole Vegan è di circa 100-120g (70-85kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 71 Kcal

Carboidrati: 11.30 g

Proteine: 1.20 g

Grassi: 2.60 g

di cui saturi: 0.50g
di cui monoinsaturi: 1.80g
di cui polinsaturi: 0.30 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 1.80 g

Ricette correlate