Pearà - Salsa per Bollito di Carne

Oggi vorrei proporvi una salsa particolarissima tipica del Veronese, che si sposa divinamente con il bollito misto e con il cotechino: sto parlando della Pearà. Questa salsa è stata così battezzata per sottolineare uno degli ingredienti principali che la compongono, ovvero il pepe. Questa salsa viene preparata con brodo di carne, midollo di bue, pane grattugiato e grana grattugiato. Scopriamo insieme la ricetta.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 189,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione, 90 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette di Natale / Ricette per le Festività / Ricette Regionali / Preparazioni di Base / Pearà - Salsa per Bollito di Carne

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola con coperchio
  • Colino
  • Cucchiaio di legno
  • Mestolo
  • Frustino

Preparazione

  1. Staccare il midollo dall'osso di bue e scioglierlo in una casseruola aggiungendo pochissimo brodo.
  2. Cuocere lentamente per 15 minuti.
  3. Con l'aiuto di un colino, filtrare il liquido per rimuovere le impurità e riporre nuovamente a cuocere.
  4. Tostare il pane grattugiato nel midollo di bue sciolto. Una volta tostato, idratare lentamente e poco per volta il pane grattugiato aggiungendo la giusta quantità di brodo caldo, tanto quanto basta per ottenere una salsa cremosa: la consistenza non dev'essere troppo fluida ma nemmeno troppo compatta.

Lo sapevi che…
La giusta dose degli ingredienti dipende dal gusto personale e dal tipo di pane grattugiato utilizzato. Se si desidera una pearà densa, aggiungere più pane grattugiato; per ottenere invece una salsa più vellutata si dovrà aggiungere più brodo.
Alcune ricette prevedono l'utilizzo di ulteriore grasso (olio d'oliva): personalmente consiglio questa versione senza olio!

  1. Unire dunque il grana grattugiato, il sale e moltissimo pepe. È possibile utilizzare pepe nero oppure pepe bianco. Alcune ricette prevedono l'impiego di pepe misto. Mescolare per bene con un frustino oppure con un cucchiaio di legno.
  2. Cuocere ora a fuoco bassissimo per un'ora o più: la pearà dovrà sobbollire.
  3. Servire la pearà caldissima, insieme a bollito oppure al cotechino.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Nelle mie zone, la pearà non manca mai durante i pranzi domenicali nei mesi autunnali ed è quasi diventata una salsa “d'obbligo” da servire a Natale con il bollito misto o con il cotechino e lenticchie.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Pearà - Salsa per Bollito di Carne - è un condimento/accompagnamento per pietanze. Possiede un apporto calorico piuttosto elevato a prevalenza di carboidrati complessi; i lipidi non sono trascurabili mentre le proteine rappresentano il macronutriente meno incisivo. Il colesterolo della Pearà - Salsa per Bollito di Carne - è piuttosto contenuto ma la prevalenza di acidi grassi saturi preclude l'utilizzo dell'alimento in caso di ipercolesterolemia. Le fibre non sono particolarmente elevate. La porzione media di Pearà - Salsa per Bollito di Carne è modesta, circa 10-20g (20-40kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 189 Kcal

Carboidrati: 22.10 g

Proteine: 7.10 g

Grassi: 8.60 g

di cui saturi: 4.10g
di cui monoinsaturi: 2.20g
di cui polinsaturi: 2.30 g

Colesterolo: 33.50 mg

Fibre: 1.40 g

Ricette correlate