Macarons

Voglia di dolcetti francesi? Non necessariamente dovremmo volare in Francia per degustarli! Oggi infatti mescoleremo albume, mandorle e zucchero dando vita agli ormai famosissimi macarons, degli irresistibili pasticcini che tanto vanno di moda in questo periodo. Si tratta di una sorta di meringa, in genere colorata e più elaborata rispetto all'originale, poi farcita con crema ganache oppure con un'altra crema a piacere. Vediamo come si preparano i macarons.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 15 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 365,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione + 8 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Internazionali / Ricette per le Festività / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Macarons

Ingredienti

Per circa 100 macarons (50 dolcetti)

Per il ripieno (facoltativo)

Materiale occorrente

  • Frusta elettrica
  • Pentolino
  • Termometro
  • Spatola
  • Sac à poche
  • Mixer

Preparazione

  1. Tritare le mandorle con lo zucchero a velo, fino a formare una polvere finissima. Mescolare metà degli albumi con il composto di mandorle e zucchero, fino ad ottenere una pasta.
  2. Montare a neve i rimanenti albumi con 15 g di zucchero semolato.
  3. Nel frattempo, scaldare i rimanenti 70 g di zucchero semolato con l'acqua e cuocere fino al raggiungimento dei 112-118°C.
  4. Continuando a montare gli albumi, versare a filo lo zucchero caldissimo per almeno 8-10 minuti: si dovrà ottenere un composto molto lucido e sodo.
  5. Incorporare la meringa nel composto di mandorle, mescolando delicatamente e dal basso verso l'alto.
  6. Dividere l'impasto in due ciotole: aggiungere una goccia di colorante blu in una parte d'impasto ed una goccia di colorante rosso nell'altra.
  7. Versare il composto in una sac à poche con beccuccio liscio.
  8. Foderare 2 teglie con la carta da forno. Con la tasca da pasticcere, formare dei ciuffetti di impasto, avendo cura di lasciare uno spazio tra l'uno e l'altro.

Lo sapevi che…
A differenza di molte ricette, i macarons che abbiamo proposto non richiedono il riposo prima della cottura: sono infatti pronti per essere cotti in forno!

  1. Preriscaldare il forno a 200°C: infornare le piastre per 1 minuto a 200°C. Senza aprire la portiera del forno, abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per 2 minuti. Terminare la cottura a 150°C per 5 minuti.
  2. Spegnere il forno e lasciar riposare i macarons 2 minuti prima di estrarli.
  3. Rimuovere le piastre dal forno e lasciar completamente raffreddare prima di staccare i macarons dalla carta da forno.
  4. Farcire i dolcetti con una ganache al cioccolato.

L'idea giusta
In questo caso, abbiamo farcito i macarons con una ganache al cioccolato fondente. Ad ogni modo, si possono farcire anche con crema alla nocciola, al pistacchio, al limone, alla frutta ecc..



Il commento di Alice - PersonalCooker

Eccole le nostre mini creazioni francesi! Mi rendo conto che preparare i macarons non è così immediato e la ricetta richiede anche un certo tempo…ma che dire del risultato? La fatica ne è valsa la pena!Provate anche i macarons vegani: una vera rivoluzione in cucina!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Macarons sono dolcetti molto calorici poiché ricchi di carboidrati semplici e di grassi (buono l'apporto di fibre derivante dalle mandorle). Per questo, i macarons non sono adatti all'alimentazione del soggetto in sovrappeso e del diabetico tipo 2. Per i soggetti sani, la porzione media di Macarons è di circa 30-40g (110-150kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 365 Kcal

Carboidrati: 49.40 g

Proteine: 6.50 g

Grassi: 17.10 g

di cui saturi: 5.80g
di cui monoinsaturi: 8.70g
di cui polinsaturi: 2.60 g

Colesterolo: 11.80 mg

Fibre: 2.10 g

Ricette correlate