Lemon Curd

Le uova sono alimenti straordinari che possono dar vita ad innumerevoli ricette! Basti pensare a quanti tipi di creme dolci ne prevedono l'utilizzo: crema pasticcera, crema inglese, zabaione, crema catalana e molte altre. Oggi impareremo a cucinare un'altra crema a base di uova, limoni e zucchero, tipica anglosassone: la lemon curd (o lemon cheese). Io però vi propongo la versione più leggera, con pochissimo burro.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 229,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 25 minuti + il tempo per il raffreddamento


11 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Internazionali / Ricette per Vegetariani / Preparazioni di Base / Lemon Curd

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Pentole per il bagnomaria
  • Fruste elettriche
  • Bilancina pesa alimenti
  • Colino
  • Grattugia per i limoni
  • Coltello

Preparazione

  1. Lavare i limoni, asciugarli e grattugiarne la scorza.
  2. Tagliare i limoni a metà e spremerne il succo.
  3. Sgusciare le uova e riunirle in una ciotola insieme allo zucchero. Montare il composto con le fruste elettriche per 5 minuti, fino a quando le uova appariranno gonfie e soffici.
  4. A questo punto, unire scorza e succo alle uova montate. Chi desidera, può unire un cucchiaino colmo di maizena (o fecola di patate) al composto. Lavorare nuovamente con le fruste elettriche per amalgamare limone e amido.

Lo sapevi che…
La ricetta originale non prevede l'utilizzo di amidi: ad ogni modo, la maizena o la fecola nella lemon curd migliora la consistenza della crema, rendendola più densa. Inoltre, la presenza di amidi in una crema delicata come questa, facilita il raggiungimento di una salsa vellutata perché previene la coagulazione delle proteine del tuorlo.

  1. Preparare le pentole per il bagnomaria: versare poca acqua in una casseruola capiente e sistemarvi una pentola più piccola al suo interno, avendo cura che quest'ultima non sia a diretto contatto con l'acqua sottostante.
  2. Sciogliere il burro a bagnomaria. Quando è fuso, unire il composto di uova, zucchero e limone, dunque continuare a mescolare ininterrottamente fino al raggiungimento di una consistenza semi-densa.

Attenzione!
L'acqua nella pentola non deve bollire ma fremere per evitare di far rapprendere la crema.

  1. Dopo 15 minuti, la lemon curd è pronta. Filtrare la crema attraverso un colino per rimuovere le scorzette di limone ed eventuali grumi. Lasciar completamente raffreddare: una volta fredda, la lemon curd avrà raggiunto una consistenza vellutata e leggermente densa.
  2. La lemon curd si conserva in frigo per 4 giorni, in un vasetto di vetro con tappo a vite.


Il commento di Alice - PersonalCooker

La lemon curd è pronta! Come ogni crema che si rispetti, andrebbe abbinata ad un dolcetto: potete servirla con gli scones (dolcetti scozzesi di pan brioches) oppure con semplici muffin o toast. Mai provata la lemon curd con la torta di mele?

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Lemon Curd è un alimento dolce abbastanza energetico. Ha una prevalenza calorica imputabile ai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
La ripartizione degli acidi grassi è egualmente distribuita tra insaturi e saturi, il colesterolo è abbondante mentre le fibre sono pressoché assenti.
Il Lemon Curd è un prodotto da escludere nell'alimentazione del soggetto in sovrappeso e/o ipercolesterolemico, ma si presta alla dieta per la celiachia e l'intolleranza al lattosio.
La porzione media è di circa 50g (115kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 229 Kcal

Carboidrati: 36.00 g

Proteine: 6.00 g

Grassi: 7.80 g

di cui saturi: 3.90g
di cui monoinsaturi: 3.20g
di cui polinsaturi: 0.70 g

Colesterolo: 293.30 mg

Fibre: 0.00 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate