Ceviche

Se siete adoratori del pesce crudo, vorrei oggi stuzzicarvi la fantasia con un piatto peruviano spettacolare, il ceviche. La preparazione di questa ricetta è semplice, ma trattandosi di pesce crudo dobbiamo come sempre rispettare alcuni accorgimenti per mangiarlo nella totale sicurezza microbiologica ed essere sicuri dell'assenza di parassiti! Vediamo dunque come preparare il ceviche!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 84,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 30 minuti per la marinata

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Internazionali / Ricette dietetiche Light / Ricette per Diabetici / Ricette Senza Glutine / Secondi piatti / Ceviche

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotole di varie dimensioni
  • Pellicola trasparente
  • Spremiagrumi

Preparazione

Nota bene
Per preparare questa ricetta si utilizza il pesce crudo. Per mangiare il pesce crudo nella totale sicurezza microbiologica, si raccomanda di acquistarlo fresco e di sottoporlo ad abbattimento termico. Per uccidere eventuali parassiti presenti nel pesce, si consiglia di congelarlo per 12 ore a -30°C oppure per 96 ore a -18°C. Per decongelarlo, rimuoverlo dal freezer e riporlo in frigorifero per 4-6 ore.
In alternativa, acquistare il pesce decongelato, dunque pronto per essere marinato.
In questa ricetta suggeriamo l'utilizzo del pesce persico, ma si possono utilizzare tutti i tipi di pesce che si desiderano, anche crostacei!

  1. Dopo aver abbattuto il pesce termicamente, procedere con la marinatura. Tagliare il pesce crudo a bocconcini piccoli e sistemarlo su una ciotola in vetro oppure in ceramica. Evitare l'utilizzo di ciotole in alluminio oppure in rame perché potrebbero conferire uno spiacevole retrogusto al pesce.
  2. Preparare la marinata. Spremere il succo degli agrumi (lime, limone e pompelmo rosa, in questo caso) e distribuirlo sopra al pesce. Aggiustare di sale ed aromatizzare con uno spicchio di aglio, intero oppure tritato, e con erba cipollina sminuzzata.
  3. Coprire il pesce crudo con un foglio di pellicola trasparente e lasciar marinare per almeno mezz'ora.

Nota bene
La sola marinatura, senza un preliminare abbattimento termico, non garantisce la sicurezza microbiologica!

  1. Scolare il pesce dalla marinatura in eccesso. Scaldare brevemente il mais in padella, senza aggiungere condimenti. Tagliare i friggitelli a rondelle, il sedano a pezzetti ed i pomodori a fettine.
  2. Servire il ceviche con il mais caldo, fettine di friggitelli, sedano e pomodoro.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Impariamo ad apprezzare sempre di più la cucina sudamericana portando in tavola piatti alternativi come questo. Piacevole al palato e coraggiosamente speziato, il ceviche si propone come un antipasto alternativo oppure come un piatto unico freschissimo e leggero.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Ceviche è una pietanza a base di pesce. L'apporto energetico è moderato e fornito essenzialmente dalle proteine ad alto valore biologico, oltre che dai carboidrati. I lipidi sono molto scarsi, così come il colesterolo. Le fibre sono presenti in media quantità.
Il Ceviche si presta a qualunque regime alimentare, compresi quello per i soggetti in sovrappeso e per le malattie del metabolismo. La porzione media è di circa 200-300g (165-250kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 84 Kcal

Carboidrati: 10.10 g

Proteine: 9.00 g

Grassi: 1.10 g

di cui saturi: 0.20g
di cui monoinsaturi: 0.30g
di cui polinsaturi: 0.60 g

Colesterolo: 35.00 mg

Fibre: 1.10 g

Ricette correlate