Angel Cake - Ciambellone Americano Senza Burro

Non vi siete mai chiesti che cosa mangiano gli angeli? Torte soffici come nuvole, spume goduriose e mousse delicate! Ragazzi, non perdetevi il video di oggi: sto per darvi la ricetta di una torta da incanto che vi permetterà di accedere direttamente al Paradiso! Si tratta di un dolce Americano senza colesterolo e senza grassi che, non a caso, è stato battezzato “Angel Cake”.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 10 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 204,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 35 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Internazionali / Ricette proteiche / Dolci e Dessert / Angel Cake - Ciambellone Americano Senza Burro

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Fruste elettriche
  • Ciotola molto capiente
  • Pentola per ciambellone americano (24 cm di diametro superiore; 21 cm di diametro inferiore; 10 cm di altezza)
  • Spatola
  • Setaccio
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

  1. Versare gli albumi in una ciotola molto capiente ed aggiungere un pizzico di sale. Montare gli albumi per un paio di minuti, fino ad una parziale montatura.

Lo sapevi che…
Per agevolare la montatura, gli albumi dovrebbero essere a temperatura ambiente. Se così non fosse, si possono riscaldare dolcemente al microonde, fino a 20-25°C.
In questo caso abbiamo utilizzato gli albumi pastorizzati. È comunque possibile prelevare gli albumi da uova fresche: i tuorli si possono utilizzare per la preparazione di crema pasticcera o di zabaione.

  1. Incidere longitudinalmente il baccello di vaniglia e raschiare l’interno per prelevarne i semini. Aromatizzare gli albumi con l’essenza di vaniglia.
  2. Preriscaldare il forno a 160°C, nella funzione “ventilato”.
  3. Azionare nuovamente le fruste ed unire, gradatamente e sempre mescolando, il cremor tartaro (oppure il lievito chimico) e lo zucchero a velo.
  4. A questo punto, unire lentamente e poca per volta la farina, mescolando con la paletta o con un cucchiaio di legno (non con le fruste!).
  5. Versare l’impasto (che deve risultare molto soffice e spumoso) nello stampo specifico per ciambellone americano, lo stesso utilizzato per la Chiffon Cake.

Consigli importanti
Si raccomanda di non imburrare od infarinare lo stampo.
Non battere lo stampo sul piano per livellare l’impasto! Sarà sufficiente accarezzare la superficie con una spatola per evitare di far afflosciare gli albumi.

  1. Infornare il dolce a 160°C e cuocere per 35 minuti.
  2. Rimuovere lo stampo dal forno e capovolgere immediatamente su un piano: gli appositi piedini dello stampo permetteranno all’aria di circolare nel dolce, staccandolo dalle pareti. La particolarità di lasciar raffreddare la ciambella “a testa in giù” impedisce al dolce di afflosciare.
  3. Servire l’Angel Cake a fette, magari insieme alla salsa al caramello oppure a crema pasticcera.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Con questa Angel Cake abbiamo le chiavi per entrare in paradiso: riservate con cura la ricetta, sicuramente ci faremo amici tutti gli angeli! Ma se la vostra indole è osare, accompagnate questa torta paradisiaca con un goccio di salsa al caramello: gli angeli apprezzeranno comunque, parola di Personal Cooker.Non perdetevi la ricetta della Chiffon Cake!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Angel Cake è una torta ricca di carboidrati, con un discreto contenuto di proteine (di alto valore biologico) e una quantità irrilevante di lipidi; le fibre sono ben presenti. Apporta una densità energetica media e, in porzioni adeguate, può essere utilizzata in qualunque tipo di regime alimentare (con maggior attenzione in caso di diabete mellito tipo 2).
La porzione media corrisponde a circa 50g (100kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 204 Kcal

Carboidrati: 45.40 g

Proteine: 7.90 g

Grassi: 0.20 g

di cui saturi: 0.04g
di cui monoinsaturi: 0.02g
di cui polinsaturi: 0.11 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 1.80 g

Ricette correlate