Risotto con rucola, centella asiatica e pompelmo rosa - ricetta anticellulite

Ecco, si sta avvicinando l'estate e la fatidica (tanto odiata) “prova costume” è imminente. Mmm, ragazze, siete pronte? Io non del tutto: se si continua in questo modo dovrò indossare il tabarro anche d'estate… beh, e se c'inventassimo anche delle ricettine studiate appositamente per combattere l'ormai nemica comune cellulite (o quantomeno per contribuire al miglioramento dell'aspetto della pelle "a buccia d'arancia" colpita inesorabilmente da tale inestetismo). Cerchiamo dunque di combattere la cellulite anche con l'alimentazione: vediamo insieme la prima di una serie di ricette dedicate alle donne, il risotto con rucola, centella asiatica e pompelmo rosa.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 77,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:


3 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Funzionali / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Primi piatti / Risotto con rucola, centella asiatica e pompelmo rosa - ricetta anticellulite

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Coltelli in ceramica
  • Tagliere per alimenti
  • Casseruola per cuocere il riso
  • Casseruola per il “brodo” di centella
  • Mestoli di vario tipo
  • Coppa pasta per servire il riso (facoltativo)
  • Infusore per il tè

Preparazione

  1. Ridurre la rucoletta in piccoli pezzi, utilizzando possibilmente il coltello in ceramica per preservare i principi attivi.

Perché utilizzare la rucola?
La rucola, oltre ad essere un potente antiossidante (per la presenza della vitamina C), è stata scelta per la realizzazione di questo piatto “funzionale” per le sue note proprietà diuretiche: per queste motivazioni, la rucola è un buon alleato nella lotta contro la cellulite.

  1. Mettere a bollire l’acqua ed aggiungere la centella asiatica (sommità fiorite), racchiusa in un infusore per il tè. Lasciar in infusione una decina di minuti, dunque rimuovere l’infusore con la centella.

Perché utilizzare la centella asiatica?
La centella asiatica è una pianta officinale appartenente alla Famiglia delle Apiacee, assai utilizzata in fitoterapia per le sue note proprietà stimolanti del microcircolo: non a caso, il fitocomplesso di questa pianta viene largamente utilizzato per la formulazione di creme specifiche anti cellulite, proprio perché i principi attivi agiscono a livello dei capillari, rafforzandone la parete.

  1. Far rosolare la rucola in un goccio d’olio extravergine d’oliva, dunque tostare il riso. A questo punto, procedere come un normale risotto, idratando lentamente il riso con il “brodo” di centella. Procedere la cottura per 12-15 minuti, come riportato in etichetta.
  2. Nel frattempo, preparare il pompelmo rosa, che servirà da accompagnamento al riso, sbucciando l’agrume “sul vivo” e tagliandolo a fettine.

Pompelmo rosa e cellulite
Il pompelmo rosa - come del resto tutti gli altri agrumi ed i frutti ricchi di acido ascorbico - è un fedele alleato nella battaglia anticellulite. La vitamina C, infatti, è in grado di proteggere la parete dei capillari sanguigni.

  1. A due minuti dal termine della cottura, è possibile salare leggermente il riso ed aggiungere qualche goccia di clorofilla che, oltre a migliorare la colorazione verde del risotto, vanta proprietà detossinanti, depurative ed antiossidanti.
  2. Aggiustare di pepe e servire accompagnando il riso con le fettine di pompelmo rosa.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Certo, anche consumando tutti i giorni questo particolare risotto, non riusciremo di certo a sferrare un attacco decisivo alla cellulite… ma, inserito nel contesto di un'alimentazione sana, regolare e bilanciata, insieme a sport ed eventuali trattamenti locali (vedi creme anticellulite)… chissà, qualcosa di buono può fare!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il risotto con rucola, centella asiatica e pompelmo rosa è una ricetta che sfrutta il fitocomplesso anticellulite della centella. Si tratta di un primo piatto particolarmente leggero, ricco di amidi e povero sia di grassi che di proteine, nonché privo di colesterolo. L'apporto energetico e nutrizionale qui a fianco si riferisce alla preparazione finita, pertanto include la reidratazione del riso in cottura; si consiglia di consumare porzioni medie di risotto anticellulite pari a 300-400g circa (230-310kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 77 Kcal

Carboidrati: 15.80 g

Proteine: 1.50 g

Grassi: 1.30 g

di cui saturi: 0.20g
di cui monoinsaturi: 0.90g
di cui polinsaturi: 0.20 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 1.00 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate