Barrette Energetiche a Rapido Assorbimento

L'alimentazione incide moltissimo nelle prestazioni sportive: oltre alla qualità di un dato alimento, ciò che conta è anche il momento di assunzione dello stesso. I ciclisti, i maratoneti ed i triatleti, ad esempio, lo sanno bene! Prima di iniziare una gara, un allenamento di lunga durata o addirittura durante lo sforzo, molti esperti dello sport consigliano di assumere specifici integratori, in particolare barrette energetiche a rapido assorbimento, in grado cioè di fornire rapidamente l'energia necessaria a sostenere lo sforzo fisico. E oggi sono qui per proporvi le barrette energetiche consigliate da My-personaltrainer!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 286,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti + il tempo di raffreddamento

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Funzionali / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Barrette Energetiche a Rapido Assorbimento

Ingredienti

Per circa 8 barrette

Materiale occorrente

  • Padella
  • Bilancina pesa alimenti
  • Colino
  • Tagliere
  • Coltello
  • Teglia
  • Carta da forno

Preparazione

  1. Ammollare l'uvetta in acqua tiepida per 10 minuti.
  2. Nel frattempo, tritare grossolanamente e con il coltello le albicocche secche, le bacche di gojy ed i mirtilli disidratati.

Lo sapevi che…
Si possono utilizzare anche altri tipi di frutta secca disidratata, come ad esempio mele, cocco, prugne, mango, datteri ecc.

  1. Foderare una teglia quadrata o rettangolare con carta da forno.
  2. Scaldare il miele (d'acacia, millefiori o di melo) in padella e, quando inizia a bollire, unire il riso soffiato. Mescolare spesso per amalgamare gli ingredienti e cuocere per 3-4 minuti.
  3. A questo punto, unire anche la frutta disidratata tritata e l'uvetta, strizzata dall'acqua di ammollo.
  4. Versare il composto sulla teglia foderata con carta da forno, cercando di formare un rettangolo dallo spessore di 1.5-2 cm.

Attenzione!
Il composto è molto caldo! Si raccomanda di non toccare la massa con le mani per evitare di scottarsi. Eventualmente, inumidire la lama di un coltello e livellare la superficie della massa oppure utilizzare guanti per alimenti e carta da forno.

  1. Far rassodare il composto in congelatore per mezz'ora.
  2. Rimuovere la teglia e tagliare il rettangolo in 8 barrette.
  3. Conservare in frigo, in un contenitore di vetro o plastica con tappo. Le barrette energetiche a rapido assorbimento si conservano per 7-10 giorni.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Queste barrette energetiche sono ideali da assumere mezzora oppure un'ora prima della gara per un'energia immediata. Si tratta di integratori alimentari fatti in casa che differiscono dalle barrette energetiche a lento assorbimento o dalle barrette proteiche perché sono facilmente digeribili e di facile assorbimento.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Barrette Energetiche a Rapido Assorbimento sono alimenti dietetici. Hanno un elevato apporto energetico, fornito prevalentemente dai carboidrati; le proteine sono poco presenti e i lipidi hanno un ruolo ancor meno incisivo. Il colesterolo è assente e le fibre risultano abbondanti.
Le Barrette Energetiche a Rapido Assorbimento si prestano all'alimentazione dello sportivo, più precisamente nel pasto che segue immediatamente l'allenamento o durante lo stesso; alcuni le consumano appena prima di iniziare. Possono essere consumate da chiunque e in qualunque circostanza, purché in ambito sportivo, facendo attenzione alle porzioni (soprattutto in caso di diabete mellito tipo 2). La porzione media corrisponde a circa 50-70g (145-200kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 286 Kcal

Carboidrati: 72.70 g

Proteine: 2.10 g

Grassi: 0.60 g

di cui saturi: 0.10g
di cui monoinsaturi: 0.10g
di cui polinsaturi: 0.40 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 1.80 g

Ricette correlate