Torta mimosa alle fragole

Ogni occasione è buona per preparare un dolce! Oggi è la festa dedicata a noi donne e, per festeggiare, ho ben pensato di preparare insieme a voi il dolce che simboleggia questa occorrenza: la torta mimosa, un dolce d'effetto scenografico, ricoperto di pezzetti di pan di spagna che ricordano un po' la forma del fiore di mimosa. In genere questo dolce si prepara con pan di spagna farcito alla crema diplomatica (ovvero crema pasticcera e panna montata). Alcuni la propongono arricchita con l'ananas, ma io la preferisco con le fragole. Ed è proprio quest'ultima che dedicherò a tutte noi. Prepariamo dunque insieme la torta mimosa alle fragole.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 10 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 187,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 55 minuti per il pan di spagna; 15 minuti per la crema pasticcera; 30 minuti di raffreddamento; 10 minuti per la decorazione


9 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Ricette festa della donna, festa della mamma, festa del papà / Dolci e Dessert / Torta mimosa alle fragole

Ingredienti

Per la base e per la bagna

Per la farcitura alla frutta

Per la crema diplomatica

Materiale occorrente

  • Teglia diametro 22 o 24 cm per il pan di spagna
  • Sbattitore elettrico
  • Ciotoline
  • Lecca pentole
  • Mestoli in legno
  • Coltelli
  • Colino

Preparazione

  1. Preparare il pan di spagna sbattendo a lungo (per 15-20 minuti) 4 uova con 120 g di zucchero a velo, un pizzico di sale e la vanillina. Aggiungere lentamente e poco alla volta 60 g di farina bianca mescolati a 60 g di farina di riso, lavorando la massa in modo delicato sempre dall’alto verso il basso. Versare la crema ottenuta in una tortiera a cerniera dal diametro di 24 cm. Ripetere la stessa operazione preparando un altro pan di spagna in un’altra teglia.
  2. Per preparare la crema pasticcera, sbattere 4 tuorli con 100 g di zucchero, un po’ di sale e la vanillina. Scaldare una parte del latte in un pentolino. Versare la rimanente parte di latte nel composto di uova, ed aggiungere anche la farina di riso. Quando il latte sarà caldo, unire il composto di uova e zucchero, e continuare a mescolare a fiamma moderata, evitando che la crema raggiunga l’ebollizione.
  3. Per preparare la crema diplomatica, montare 150 panna fresca insieme ad un cucchiaio di zucchero a velo. Una volta raffreddata, aggiungere 300 g di crema pasticcera senza burro (o crema pasticcera LIGHT, per rendere il dolce più leggero) e lavorare il composto delicatamente fino ad ottenere una crema voluminosa e stabile.

Il consiglio OK
Per ottenere una crema diplomatica più stabile e soda, si può sostituire la panna fresca con la panna vegetale.

  1. Mondare le fragole, tagliarle a pezzetti e versarle in una ciotolina aggiungendo un po’ di limone ed un cucchiaio di zucchero.
  2. A questo punto, si può procedere con la ”messa in forma” del dolce. Bagnare il primo disco di pan di spagna con il succo di fragola. Farcirlo con un generoso strato di crema diplomatica ed ultimare con tutte le fragole.
  3. Coprire con l’altro disco di pan di spagna e bagnare nuovamente la superficie con il succo alle fragole. Ricoprire la superficie ed i lati della torta con la crema diplomatica avanzata.
  4. Con gli altri dischi di pan di spagna, con il coltello, ricavare tante piccole striscioline. Dunque tagliarle a piccoli cubetti: la cubettata ottenuta fungerà da mimosa. Distribuire dunque i cubetti di pan di spagna sul dolce, ricoprendolo completamente.
  5. Riporre il dolce in frigorifero per un paio d’ore prima di servire.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Ecco dunque un esempio di come trasformare una meravigliosa torta in una mimosa in formato gigante! E visto che il fiore di mimosa non si può mangiare, ecco una dolce mimosa alla fragola alternativa, commestibile e golosa dedicata a tutte le donne! Buona festa dell'8 marzo a tutte voi.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La torta mimosa alle fragole è un dolce a base di pan di spagna, frutta, panna e zucchero; rispetto a molte altre preparazioni di pasticceria, la torta mimosa alle fragole possiede un apporto energetico abbastanza limitato, anche se le frazioni di zuccheri semplici, grassi saturi e colesterolo, ne suggeriscono un consumo limitato e verosimilmente in concomitanza di ricorrenze o delle festività. La porzione media potrebbe aggirarsi intorno ai 40-60g per un apporto energetico di circa 75-112kcal.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 187 Kcal

Carboidrati: 32.00 g

Proteine: 5.20 g

Grassi: 5.10 g

di cui saturi: 2.60g
di cui monoinsaturi: 1.90g
di cui polinsaturi: 0.60 g

Colesterolo: 128.20 mg

Fibre: 0.80 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate