Torta Diplomatica

Eccomi ancora qui in cucina per voi. Oggi la mia missione è preparare un dolce speciale per una festa altrettanto speciale. Oggi è il compleanno di mia mamma: una bella cenetta con dolcetto finale è d'obbligo. Il menù prevede un primo piatto che lei adora (la pasta con le briciole) ed un secondo a base di carne alla griglia. Come dessert ho pensato alla torta diplomatica, che si prepara con strati di pasta sfoglia e di pan di spagna farciti con crema pasticcera e crema chantilly. E voi avete voglia di farmi compagnia?


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 228,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 1 ora per la preparazione del pan di spagna e della pasta sfoglia + 20 minuti per la crema pasticcera + 10 minuti per assemblare gli strati + 2 ore di raffreddamento

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Dolci e Dessert / Torta Diplomatica

Ingredienti

Per la bagna e per spolverizzare

Per gli strati

Per la crema chantilly

Per la crema pasticcera

Materiale occorrente

  • Frullatore
  • Ciotole
  • Casseruola capiente
  • Cucchiai in legno
  • Spatola
  • Setaccio
  • Piatto da portata
  • Coltello affilato
  • Metro
  • Carta da forno e piastre da forno
  • Frustino
  • Annaffiatoio per torte o ciotola
  • Sac à poche (facoltativa)
  • Pellicola trasparente

Preparazione

  1. Preparare il PAN DI SPAGNA come riportato in questo video. Stendere l'impasto in una larga teglia e cuocere a 180°C per 10-15 minuti circa. Lasciar raffreddare. Con il coltello, ritagliare il pan di spagna fino ad ottenere un rettangolo dalle dimensioni di 20X26 cm, spesso circa 1,5 cm.
  2. Preparare la PASTA SFOGLIA come descritto in questo video. In alternativa, è possibile acquistare un rotolo di pasta sfoglia già pronta. Ricavare poi 2 rettangoli dalle dimensioni di 20 x 30 cm e cospargere con zucchero a velo. Bucherellare la superficie delle sfoglie con una forchetta per evitare che la sfoglia gonfi troppo in cottura. Preriscaldare il forno a 200°C: infornare per circa 10-12 minuti.

Lo sapevi che…
La torta diplomatica viene farcita con l'omonima crema, che si prepara mescolando 2 parti di crema pasticcera con 1 parte di crema chantilly (a sua volta preparata con panna montata e zucchero a velo).

  1. Nel frattempo, preparare la CREMA PASTICCERA. Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero ed il succo di limone. Scaldare una parte di latte (circa 400 ml) in un pentolino. Quando la crema di uova e zucchero avrà assunto una consistenza spumosa, unire la rimanente parte di latte freddo e la farina, continuando a mescolare. Unire la crema nel pentolino del latte, mescolare con il frustino e cuocere fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Coprire la crema pasticcera con la pellicola trasparente per evitare la formazione della pellicina superficiale. Lasciar raffreddare completamente la crema pasticcera.
  2. Preparare la CREMA CHANTILLY: versare la panna fresca in uno sbattitore insieme allo zucchero a velo. Azionare l'apparecchio e montare la panna.

Attenzione!
Per facilitare la montatura, sia la panna che gli strumenti devono essere ben freddi. Per questo, prima di montare la panna, si consiglia di lasciare il contenitore in frigo 10-15 minuti.

  1. Preparare la CREMA DIPLOMATICA: unire la crema chantilly alla crema pasticcera ben fredda e mescolare delicatamente il tutto fino ad ottenere una crema omogenea ma molto soffice e spumosa. Chi desidera, può trasferire la crema in una sac à poche.
  2. Preparare la BAGNA per inzuppare il pan di spagna mescolando il latte con l'aroma alla vaniglia.

La ricetta originale…
…prevede di inzuppare il pan di spagna con una bagna alcolica preparata con sciroppo neutro (2 parti di acqua, 1 parte di zucchero) e rhum. In questa ricetta si suggerisce invece l'utilizzo di semplice latte aromatizzato a piacere (alla vaniglia, in questo caso).

  1. ASSEMBLARE GLI STRATI. Adagiare il primo strato di pasta sfoglia in un piatto da portata e ricoprirlo con la crema diplomatica. Ricoprire con il rettangolo di pan di spagna.
  2. Inzuppare il pan di spagna con abbondante bagna alla vaniglia e ricoprire nuovamente con la crema diplomatica. Grattugiare sopra alla crema alcune scagliette di cioccolato per personalizzare il dolce. Ricoprire la crema con l'ultimo strato di pasta sfoglia.
  3. ULTIMARE il dolce con un'abbondante spolverizzata di zucchero a velo. Chi desidera, può sostituire lo zucchero a velo con eventuale crema diplomatica avanzata. Lasciar rapprendere il dolce in frigo almeno 1 ora o 2 prima di servire.


Il commento di Alice - PersonalCooker

E questa è la torta diplomatica, che dedico con tutto il cuore a mia mamma nel giorno del suo compleanno. Un dolce elegante, delicato e raffinato, proprio come lei.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Torta Diplomatica è un dolce tradizionale italiano. Si tratta di una preparazione parecchio energetica e con una discreta quantità di grassi, buona parte dei quali saturi; importante anche la frazione di colesterolo. La Torta Diplomatica non è adatta all'alimentazione consuetudinaria dei soggetti in sovrappeso o che soffrono di ipercolesterolemia. La porzione media di Torta Diplomatica è di circa 60g (135kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 228 Kcal

Carboidrati: 25.60 g

Proteine: 4.20 g

Grassi: 12.80 g

di cui saturi: 6.80g
di cui monoinsaturi: 4.39g
di cui polinsaturi: 1.10 g

Colesterolo: 92.00 mg

Fibre: 0.50 g

Ricette correlate