Praline al cioccolato per la festa della donna

La festa della donna è oramai imminente: io propongo di auto-coccolarci con un bel dolcetto goloso! I maschietti tendono a dimenticarsi alcune date importanti, come appunto l'8 marzo: donne, non disperiamo e impariamo a volerci bene. Dedichiamoci dunque delle invitanti praline al cioccolato… poi magari riserviamone un paio per i nostri uomini (se avanzano)!!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 326,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per l’impasto; 15 minuti per la preparazione delle praline

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per le Festività / Ricette festa della donna, festa della mamma, festa del papà / Dolci e Dessert / Praline al cioccolato per la festa della donna

Ingredienti

Per le praline

Per decorare

Materiale occorrente

  • Ciotola capiente
  • Sacchetto di nylon
  • Matterello
  • Ciotoline
  • Cucchiai
  • Piatto da portata
  • Pentolino per il bagnomaria

Preparazione

  1. Tagliare a pezzetti il cioccolato al latte e scioglierlo a bagnomaria oppure in microonde.

Il consiglio OK
Chi ama i sapori più decisi, può sostituire il cioccolato al latte con quello fondente: in questo caso, se la crema risultasse troppo amara, è possibile aggiungere un po' di zucchero a velo fino ad ottenere il gusto desiderato.

  1. Nel frattempo, versare i biscotti secchi in un sacchettino di nylon e, con l'aiuto di un matterello, sbriciolarli in modo grossolano.
  2. Quando il cioccolato si sarà fuso perfettamente, versarlo in una ciotola ed aggiungere la ricotta fresca: mescolare a lungo fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere tanti biscotti quanto basta per raggiungere una consistenza densa e compatta, in modo da poterla modellare con le mani.
  3. Preparare la copertura delle palline versando qualche goccia di colorante giallo nel cocco: amalgamare il tutto con le mani o con un cucchiaio.
  4. Con le mani, costruire tante piccole palline e rotolarle immediatamente nel cocco colorato di giallo.
  5. Con la glassa al cacao, disegnare un ramo di mimosa su un piatto da portata e posizionare le praline gialle fino a creare una decorazione floreale.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Ecco dunque la mimosa golosa proposta da My-personaltrainer. Ed ora mi rivolgo a voi maschietti che mi seguite su questo canale: se volete stupire la vostra donna con un presente alternativo e siete stanchi di regalare sempre i soliti fiori…pensateci: la mia mimosa commestibile sarebbe un'ottima idea!! Scopri anche la ricetta della pasta all'uovo dedicata alla festa della donna!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le praline di cioccolato per la festa della donna sono un alimento dolce a base di cioccolato al latte, biscotti e zucchero; pertanto, è deducibile che il relativo apporto calorico risulti decisamente elevato. Nella traduzione qui a fianco, si è scelto di non conteggiare gli ingredienti per la decorazione, poiché rappresentano una variabile di relativo spessore nutrizionale ed estremamente influenzata dalla “mano del cuoco/a”. Le praline di cioccolato apportano un quantitativo piuttosto elevato di grassi (anche se poco saturi) e, considerando anche l'apporto energetico complessivo, si consiglia di consumarne porzioni che oscillano tra i 20 e i 40g.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 326 Kcal

Carboidrati: 35.20 g

Proteine: 8.50 g

Grassi: 17.70 g

di cui saturi: 9.20g
di cui monoinsaturi: 5.80g
di cui polinsaturi: 2.70 g

Colesterolo: 25.50 mg

Fibre: 1.40 g

Ricette correlate