Pandoro Salato con Olive

Ogni festa trova il suo momento più gioioso con l'arrivo in tavola di un piatto che possa omaggiare al meglio l'occasione. Nel nord Italia è tradizione celebrare il Natale con il pandoro, che origina da una lunga e complessa lavorazione con uova, farina e molto burro. Se però il pandoro classico non vi risulta poi così semplice ed immediato da preparare, vi suggerisco una ricetta facile facile: il pandoro salato con le olive, che nulla ha a che vedere con la preparazione del classico pandoro dolce. Divertiamoci dunque a prepararlo insieme.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 245,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 1 ora per la prima lievitazione; 90 minuti per la seconda lievitazione; 30 minuti di cottura


5 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per le Festività / Ricette di Natale / Ricette per Vegetariani / Pane, Pizza e Brioche / Pandoro Salato con Olive

Ingredienti

Per il lievitino

Per spennellare

Per l'impasto principale

Materiale occorrente

  • Stampo da pandoro (da 500 g)
  • Pennellino
  • Ciotoline
  • Tagliere e coltello per le olive oppure mixer tritatutto
  • Bicchiere e bastoncino per sciogliere il lievito
  • Spianatoia
  • Pellicola trasparente

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare il lievitino. In un bicchiere intiepidire 90 ml di latte, dunque addolcirlo con un cucchiaino di zucchero; aggiungere il lievito di birra sbriciolato e mescolare con un bastoncino di legno fino a completo scioglimento del lievito.
  2. Aggiungere il liquido alla farina e mescolare fino ad ottenere una pastella piuttosto densa.
  3. Coprire la ciotolina con pellicola trasparente e lasciar riposare il composto in un ambiente tiepido e umido per circa un'ora (o fino a quando la pastella si sarà gonfiata ed avrà raddoppiato il volume).
  4. Trascorso il tempo necessario, preparare l'impasto principale mescolando in una ciotola la farina, l'olio, il sale, il latte intiepidito ed aggiungere il lievitino. Aggiungere le olive tritate grossolanamente con il coltello o con il tritatutto. Lavorare a lungo il composto con le mani fino ad ottenere un impasto perfettamente omogeneo e liscio.
  5. Spennellare con un cucchiaio di olio uno stampo da pandoro (comprese le punte); dunque inserire la palla d'impasto con le olive, premendo leggermente: in questo modo, la palla d'impasto lieviterà bene anche all'interno delle punte della stella.
  6. Lasciar lievitare il pandoro salato nello stampo per 1 ora o poco più, fino al raddoppio del volume.

Attenzione
Evitare di lasciar lievitare troppo a lungo il pandoro per evitare che questo si afflosci!

  1. Preriscaldare il forno a 200°C.
  2. Quando il pandoro avrà oltrepassato i bordi, infornare a 200°C per 10 minuti. Senza aprire la portiera del forno, abbassare la temperatura a 180°C e proseguire la cottura per altri 15-20 minuti.
  3. Lasciar intiepidire il pandoro nello stampo 10-15 minuti; dunque rovesciarlo delicatamente per rimuoverlo dallo stampo.
  4. Servire intiepidito o freddo.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Come ogni Natale che si rispetti, il pandoro non potrà certo mancare nella vostra tavola elegantemente imbandita a festa. Ciò che vi distinguerà, sarà proprio la novità di aver portato in tavola un pandoro particolare, personalizzato ed innovativo.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Pandoro Salato con Olive è un alimento simile al pane tradizionale. Apporta prevalentemente carboidrati complessi ma i lipidi sono comunque ben presenti (seppur non eccessivi). Tra questi, il colesterolo è trascurabile e la ripartizione degli acidi grassi volge a favore dei monoinsaturi, permettendone l'utilizzo anche in caso di ipercolesterolemia. Le proteine sono poche e prevalentemente a medio valore biologico, mentre le fibre non sono trascurabili. La porzione media di Pandoro Salato con Olive è la stessa del pane tradizionale e va ponderata in base alla composizione chimico-nutrizionale totale della dieta.


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 245 Kcal

Carboidrati: 39.90 g

Proteine: 6.40 g

Grassi: 7.70 g

di cui saturi: 1.30g
di cui monoinsaturi: 4.10g
di cui polinsaturi: 2.30 g

Colesterolo: 1.90 mg

Fibre: 1.90 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate