Biscotti di Halloween - Ossa da Morto

Ehi ragazzi, la strega buona di My-personaltrainer vuole farvi fare un giro nella sua scopa volante: vi va l'idea? Vi porterò nella mia cucina e vi preparerò le ossa da morto! Esistono moltissime varianti per preparare questi biscotti caratteristici di Halloween, ma io vi propongo la versione Veneta. Prepariamo insieme le ossa da morto!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 291,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti per la preparazione; 3 ore di lievitazione; 15 minuti per la prima cottura; 8 ore di risposo; 20 minuti per la seconda cottura


9 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per le Festività / Ricette dietetiche Light / Ricette Regionali / Ricette per Vegetariani / Ricette di Halloween / Dolci e Dessert / Biscotti di Halloween – Ossa da Morto

Ingredienti

Per l'impasto

Per pennellare

Materiale occorrente

  • Ciotole di varie dimensioni
  • Cucchiaio di legno
  • Pellicola trasparente
  • Guanti in lattice (facoltativi)
  • Bilancia di precisione
  • Piastra da forno
  • Carta da forno
  • Pennello

Preparazione

  1. Setacciare la farina e versarla in una ciotola.
  2. Sbriciolare il lievito di birra e scioglierlo nel latte tiepido, insieme ad un cucchiaino di zucchero.
  3. Fondere dolcemente il burro nel microonde oppure a bagnomaria.
  4. Versare il burro fuso, lo zucchero rimanente, il latte con il lievito ed un tuorlo al centro della farina. Unire anche l’anice (oppure l’aroma all’anice) ed un pizzico di sale, dunque lavorare l’impasto, prima nella ciotola, poi a mano sulla spianatoia: si dovrà ottenere un impasto liscio e compatto, proprio come il pane.
  5. Riporre l’impasto in una ciotola e coprire con un foglio di pellicola trasparente: lasciar riposare il tutto in un ambiente tiepido per circa 3 ore o fino al raddoppio di volume.
  6. Lavorare velocemente l’impasto aiutandosi (se necessario) con una manciata di farina. Dividere l’impasto in 12-14 parti ed ottenere da ognuna un cordoncino lungo circa 10 cm, dal diametro di 2 cm. Da ogni filoncino ricavare una forma di osso, allungando la parte centrale e rigonfiando le estremità come riportato nel video.
  7. Sistemare le ossa ottenute in una piastra da forno foderata con carta oleata e cuocere subito in forno caldo a 150°C per 15 minuti.
  8. Rimuovere le ossa da morto dal forno e pennellare la superficie con un albume per renderli lucidi.
  9. Lasciar riposare ed indurire le ossa da morto per una notte (o per 8-10 ore).
  10. Trascorso il tempo necessario, cuocere nuovamente le ossa da morto: infornare dunque la piastra e cuocere a 150°C per altri 20 minuti fino a far imbrunire la superficie. Le ossa da morto (che non a caso sono “bis-cotti” perché cotti 2 volte) sono pronte per essere degustate.

L’idea giusta
Secondo la Tradizione, questi biscotti devono avere una consistenza molto dura (simile alle ossa…), per questo vengono cotti due volte e consumati duri e croccanti. Chi non ama particolarmente il biscotto duro, può evitare la seconda cottura: in questo modo si potrà ottenere un biscotto a forma di osso, ma comunque morbido.



Il commento di Alice - PersonalCooker

Se, nella buia notte di Halloween, i bambini vengono a bussare alla vostra porta chiedendo “dolcetto o scherzetto?”…non fatevi trovare impreparati ed offrite loro queste ossa da morto…chissà se l'anno successivo avranno ancora il coraggio di presentarsi davanti a voi!Vi consiglio anche la torta di Halloween ed i biscotti a forma zucca!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Biscotti di Halloween - Ossa di Morto - sono alimenti dolci con apporto energetico non trascurabile ma obbiettivamente inferiore alla media dei prodotti appartenenti alla stessa categoria. Le calorie dei Biscotti di Halloween derivano prevalentemente dai glucidi (complessi e semplici); le proteine non sono molte ma i lipidi risultano in maggior quantità (prevalenza satura). Il colesterolo è rilevante. I Biscotti di Halloween - Ossa di Morto - sono alimenti da consumare con estrema cautela in caso di dieta per l'ipercolesterolemia e dieta contro il diabete; nella dieta ipocalorica possono rientrare anche nel consumo quotidiano, ma le porzioni devono essere adeguate. La porzione media di Biscotti di Halloween - Ossa di Morto - è di circa 35g (100kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 291 Kcal

Carboidrati: 48.50 g

Proteine: 7.80 g

Grassi: 8.60 g

di cui saturi: 5.10g
di cui monoinsaturi: 2.80g
di cui polinsaturi: 0.70 g

Colesterolo: 80.90 mg

Fibre: 1.40 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate