Frittelle di ricotta al forno

Che fracasso, che sconquasso, che schiamazzo! Buffo e pazzo, tra le brose del maestrale è arrivato il carnevale, con le belle mascherine e con fischi, frizzi e lazzi… tra schiamazzi e tra sollazzi, con svolazzi di sottane e di vecchie palandrane fan tutti divertir. È una cucina senza sale senza un po' di carnevale, quindi correte a preparare che ora vi faccio sognare. Vediamo quali sono gli ingredienti: le frittelle di ricotta sono sorprendenti.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 262,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 10 minuti per la preparazione; 15 minuti per la cottura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette per le Festività / Ricette di Carnevale / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Dolci e Dessert / Frittelle di ricotta al forno

Ingredienti

Per l'impasto

Per servire

Materiale occorrente

  • 1 ciotola capiente
  • Mestolo di legno
  • Colino per l'uvetta
  • Tritatutto per i cedrini
  • Tagliere e coltello per i fichi
  • Ciotola per l'ammollo dell'uvetta
  • Cucchiaini
  • Piastra da forno
  • Carta da forno

Preparazione

  1. Per prima cosa, scaldare un po' d'acqua e, quando avrà raggiunto l'ebollizione, versarla sull'uvetta per almeno 5-10 minuti: in questo modo, l'uvetta diventerà morbida.
  2. Frullare i cedrini in un tritatutto, fino a formare tanti piccoli pezzetti.
  3. Tagliare i fichi a fettine sottili con il coltello.
  4. Dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale.

Attenzione
Per facilitare la montatura degli albumi, questi devono essere a temperatura ambiente. Anche l'aggiunta del sale facilita l'operazione.

  1. In una ciotola capiente, versare la ricotta fresca e lo zucchero, e mescolare per bene.
  2. Aggiungere i tuorli, l'aroma al limone per profumare, e mescolare per bene e a lungo fino ad ottenere una crema. Unire l'uvetta strizzata, i cedrini ed i fichi, sempre mescolando.
  3. A questo punto, unire il lievito setacciato e la farina, fino ad ottenere un composto cremoso e piuttosto denso.
  4. Come ultimo ingrediente, aggiungere gli albumi montati a neve, avendo cura di mescolare delicatamente sempre dal basso verso l'alto.
  5. Preriscaldare il forno a 180°C. Nel frattempo, foderare con la carta da forno una grande piastra.
  6. Con due cucchiaini, distribuire il composto sulla piastra, formando tanti ciuffetti ben distanziati tra loro per evitare che questi, allargandosi durante la cottura, si appiccichino l'uno all'altro.
  7. Cuocere per circa 10-15 minuti.
  8. Quando saranno ben freddi, spolverizzare con un po' di zucchero a velo.


Il commento di Alice - PersonalCooker

E fischiando, saltellando e tintinnando, vi propongo i miei bocconcini di ricotta travestiti da frittella. Tra scherzetti, burle e giochetti ci siamo divertiti insieme a preparare questi bei dolcetti.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le frittelle di ricotta al forno sono un dolce tipicamente carnevalesco. Si tratta di una variante NON fritta delle classiche frittelle, ricca di carboidrati e proteine, contenente SOLO i grassi saturi della ricotta e delle uova. L'apporto energetico sembra elevato, ma paragonato alla variante fritta contiene meno della metà delle calorie! E' comunque un piatto ricco di zuccheri semplici, aspetto sufficiente a limitarne il consumo “una tantum” o, ancor meglio, al periodo di carnevale. VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 262 Kcal

Carboidrati: 49.80 g

Proteine: 8.20 g

Grassi: 4.70 g

di cui saturi: 2.70g
di cui monoinsaturi: 1.50g
di cui polinsaturi: 0.50 g

Colesterolo: 66.90 mg

Fibre: 1.70 g

Ricette correlate