Latte di Canapa (Hemp Milk)

Oggi prepareremo una bevanda molto particolare, anche se - purtroppo - poco conosciuta in Italia: il latte di semi di canapa. Si tratta di un drink vegetale e crudista preparato semplicemente frullando i semi di canapa sativa con l'acqua. E se vi state chiedendo se si tratta di una bibita stupefacente …beh, assolutamente no: potete stare tranquilli che di stupefacente c'è solo il gusto perché i semi di canapa sativa sono del tutto innocui e non contengono molecole tossiche! Alcune caratteristiche del latte di semi di canapa prima di immedesimarci nella ricetta:

  • Non contiene colesterolo
  • Non contiene lattosio
  • Indicato anche per l'alimentazione di Crudisti, Vegetariani, Vegani e Celiaci
  • Ricco di lipidi essenziali del tipo omega tre ed omega sei: non a caso, il latte di semi di canapa potrebbe rivelarsi utile nella strutturazione di diete contro colesterolo alto, ipertrigliceridemia ed ipertensione
  • Notevole apporto di vitamina E
  • Ricco di proteine vegetali ad alto valore biologico


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 2 ore per l’ammollo

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Crudiste / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Preparazioni di Base / Latte di Canapa (Hemp Milk)

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Frullatore
  • Garza
  • Ciotole
  • Colino

Preparazione

  1. Pesare i semi di canapa, coprirli con 200 ml di acqua fredda e lasciarli in ammollo per un paio di ore.

Lo sapevi che…
In questa ricetta abbiamo utilizzato i semi di canapa integrali (non decorticati): consigliamo l'ammollo per un paio di ore semplicemente per facilitare la successiva frullatura.
Per i semi di canapa decorticati, è possibile ridurre i tempi di ammollo a 15 minuti.

  1. Riunire i semi di canapa ammorbiditi, insieme all'acqua di ammollo, nel frullatore a bicchiere. Aggiungere a piacere un pizzico di sale e, chi lo desidera, un paio di cucchiai di sciroppo d'agave. Iniziare a frullare e, lentamente, aggiungere l'acqua che rimane.

Nota bene
Le dosi suggerite permettono di ottenere un latte di canapa mediamente denso. Per ottenerlo più liquido, sarà sufficiente aumentare la dose di acqua. Viceversa, per ottenere una maggiore densità, si consiglia di aumentare la quantità di semi di canapa.

  1. Preparare un colino capiente e foderarlo con un canovaccio pulito. Collocare il colino sopra ad una ciotola e versare la bevanda attraverso il canovaccio: il latte di canapa verrà raccolto nella ciotola sottostante, mentre nel canovaccio si potrà raccogliere l'okara (semi esauriti, ricchi di fibra). Per agevolare lo sgocciolamento, si consiglia di strizzare il fagotto con le mani.
  2. L'okara può essere utilizzata per preparare pane, polpette o biscotti. Per approfondimenti, guarda la videoricetta della polpette crudiste con l'okara di semi di canapa.
  3. Il latte di canapa si può degustare al naturale oppure si può usare per preparare frullati di frutta o rappresentare la materia prima per la preparazione del Tofu di Canapa.
  4. Il latte di canapa si conserva in frigo per 3-4 giorni.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Una bevanda vegetale sicuramente da provare! Il sapore, leggermente astringente, ricorda quello del sesamo e della nocciola. Si conserva per 3-4 giorni in frigo: la durata è breve perché il latte è piuttosto delicato, anche per la presenza degli acidi grassi omega tre e sei. Potete consumarlo come un qualsiasi altro tipo di latte vegetale e con l'okara (fonte di fibra) si possono realizzare polpette, pane o qualsiasi altro tipo di ricetta vi detti la vostra fantasia.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! A causa della mancanza di dati riferiti alla composizione nutrizionale di certi ingredienti, non è possibile stabilire con certezza i valori chimici della ricetta.
Il Latte di Canapa è un alimento vegano poco calorico, con una tendenza energetica imputabile ai lipidi e ai carboidrati. Gli acidi grassi sono tendenzialmente polinsaturi, le fibre dovrebbero essere poco presenti ed il colesterolo assente.
Il Latte di Canapa si presta alla dieta contro le malattie del metabolismo, a quella dimagrante e per le intolleranze al lattosio e al glutine.
Non è possibile stabilire una porzione media raccomandabile.

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Carboidrati: 0.00 g

Proteine: 0.00 g

Grassi: 0.00 g

di cui saturi: 0.00g
di cui monoinsaturi: 0.00g
di cui polinsaturi: 0.00 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 0.00 g

Ricette correlate