Sciroppo di Menta

Quando si parla di “freschezza” cosa ci viene in mente? Ghiaccio, gelato, bibite, acqua: tutti alimenti che, in estate, ci aiutano a superare i momenti di afa a calore! E, a parer mio, nulla meglio della menta conferisce anche un tocco di freschezza balsamica a tutti quei cibi che tanto amiamo consumare durante i mesi del sole. Per questo vorrei preparare insieme a voi uno sciroppo di menta, una squisita base dolce da diluire in acqua e per preparare gelati e sorbetti. Scopriamo che cosa ci serve… e come si può conservare al meglio.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 10 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 207,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti + 10 minuti di bollitura

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Senza Glutine / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Sciroppi, Liquori e grappe / Sciroppo di Menta

Ingredienti

Ingredienti per circa 250 ml di sciroppo

Materiale occorrente

  • Frullatore
  • Casseruola
  • Bottigliette di vetro
  • Imbuto
  • Mestoli di legno o cucchiai
  • Colino
  • Garze o carta assorbente resistente
  • Pentolino per la sterilizzazione

Preparazione

  1. Lavare accuratamente le foglie di menta (che non devono essere trattate con antiparassitari!) in una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio, ideale per abbattere la carica microbica.
  2. Asciugare le foglie di menta e frullarle insieme a 100 g circa di zucchero, fino ad ottenere una pasta densa.
  3. Versare la pasta di menta e zucchero in una casseruola, aggiungere il limone, l'acqua ed il rimanente zucchero: portare ad ebollizione e cuocere il tutto, sempre mescolando, per alcuni minuti.

Perché aggiungere il succo di limone?
Il limone è ricco di acido citrico, un potente antiossidante in grado di preservare il colore vivace della menta.

  1. Filtrare il liquido ottenuto prima attraverso un colino semplice, per rimuovere le particelle più grosse, poi attraverso una garza sterile o una carta assorbente resistente per eliminare anche le particelle più sottili.
  2. Chi desidera ottenere una colorazione brillante, può aggiungere qualche goccia di colorante naturale, come ad esempio la clorofilla.
  3. Sterilizzare le bottigliette di vetro lasciandole 4-10 minuti in microonde. Riempire le bottigliette con lo sciroppo di menta e chiuderle con i rispettivi tappi, precedentemente sterilizzati (si consiglia di farli bollire per 10 minuti in acqua).
  4. Inserire le bottigliette in un pentolino riempito d'acqua fredda. Portare ad ebollizione per 15 minuti, dunque spegnere il fuoco e lasciar raffreddare la bottiglia nello stesso liquido: in questo modo, è possibile garantire una corretta sterilizzazione, dunque un'ottima conservazione dell'alimento.
  5. Per preparare un'ottima bibita alla menta, si consiglia di diluire 1 parte di sciroppo di menta in 15 parti d'acqua.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Che soddisfazione preparare con le nostre mani lo sciroppo alla menta! In estate, mi piace diluire una parte di sciroppo di menta in 15 parti d'acqua, aggiungendo anche un goccio di limone. Colgo l'occasione per suggerirvi anche la mia ricetta del gelato cioccomenta!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Lo sciroppo di menta è un alimento/bevanda dolce, quindi ricco di zuccheri semplici. Si tratta di un prodotto utilizzato frequentemente diluito o come ingrediente per altre preparazioni; è quindi difficile stabilirne una porzione media raccomandabile.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 207 Kcal

Carboidrati: 55.30 g

Proteine: 0.00 g

Grassi: 0.00 g

di cui saturi: 0.00g
di cui monoinsaturi: 0.00g
di cui polinsaturi: 0.00 g

Colesterolo: 0.00 mg

Fibre: 0.00 g

Ricette correlate