Cioccolato Solubile - Tipo Nesquik® - Fatto in Casa

C'è chi lo mescola alle banane, chi lo usa per preparare golose torte e chi, più semplicemente, lo scioglie nel latte: non importa il modo in cui si usa! Fatto sta che il Nesquik® è una di quelle goloserie a cui pochi rinunciano! Ma che dite se proviamo a prepararlo in casa? Dobbiamo realizzare una polvere di cacao impalpabile e solubile all'istante: seguitemi in questo video!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 15 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 379,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Preparazioni di Base / Nesquik® Fatto in Casa - Cioccolato Solubile

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Bilancina pesa alimenti
  • Frullatore a pressione
  • Ciotola

Preparazione

  1. Riporre le lame del frullatore in congelatore per 5 minuti. Nel frattempo, pesare accuratamente gli ingredienti.
  2. Con il coltello, tritare il cioccolato fondente per ridurlo a pezzetti.
  3. Nel contenitore di un frullatore a pressione, riunire il cioccolato fondente, il cacao amaro, lo zucchero bianco e di canna, e la fecola di patate. A piacere, aggiungere un cucchiaio di latte in polvere.

Lo sapevi che…
In alternativa alla fecola di patate, è possibile utilizzare l'amido di mais oppure la farina di riso. Gli amidi servono per conferire una consistenza densa al liquido nel quale il Nesquik® fatto in casa verrò disciolto.
In questa ricetta, suggeriamo l'utilizzo di zucchero bianco e di canna, ma chi desidera può utilizzare esclusivamente un tipo di zucchero.

  1. Tritare il tutto, avendo cura di frullare ad intermittenza per evitare di far surriscaldare il composto. Il Nesquik® fatto in casa è pronto quando la consistenza ricorda quella di una polvere impalpabile.
  2. Versare un paio di cucchiaini di Nesquik® fatto in casa in una tazza, dunque versare il latte caldo e mescolare per alcuni istanti. Il latte e cioccolato è pronto per essere degustato.
  3. Conservare in un barattolo di vetro a chiusura ermetica in un ambiente buio ed asciutto, per 3-4 settimane.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Preparare i più noti prodotti del commercio in casa è una grandissima soddisfazione, e poi il sapore ricorda moltissimo l'originale. Sono sicura che ne andrete pazzi: non vi resta che provare la ricetta voi stessi!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Nesquik® Fatto in Casa è un alimento dolce dall'apporto energetico elevato; le calorie provengono soprattutto dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi risultano prevalentemente semplici, gli acidi grassi prevalentemente di tipo saturo e i peptidi a medio e alto valore biologico; il colesterolo è quasi assente e le fibre elevate.
Il Nesquik® Fatto in Casa si presta al regime alimentare del vegetariano (non del vegano); al contrario, deve essere assunto con moderazione dai soggetti in sovrappeso e/o affetti da iperglicemia e ipertrigliceridemia; non ha effetti negativi sul celiaco ma è controindicato per l'intollerante al lattosio.
La porzione media di Nesquik® Fatto in Casa è di circa 10g (40kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 379 Kcal

Carboidrati: 76.00 g

Proteine: 7.60 g

Grassi: 7.10 g

di cui saturi: 4.39g
di cui monoinsaturi: 2.35g
di cui polinsaturi: 0.32 g

Colesterolo: 0.70 mg

Fibre: 5.20 g

Ricette correlate