Insalata russa leggera - come prepararla in casa

Eccoci, siamo alle porte dell'estate e, come al solito, arriva sera e non abbiamo proprio voglia di mangiare secondi piatti caldi…anzi, il più delle volte non abbiamo neppure voglia di prepararci da mangiare o, peggio ancora, solo di mettere sotto ai denti qualche snack sfizioso. Per questo, vi suggerisco oggi un noto antipasto, che può essere comunque interpretato anche come un piatto unico da consumare saltuariamente ed in piccole dosi (perché non si tratta di una ricetta propriamente dietetica....)! La ricetta del giorno è l'insalata russa, un mix di verdurine lessate insaporite con la salsa maionese: io ve la suggerisco nella variante leggera, preparata con la maionese fatta in casa. Scopriamo insieme dosi ed ingredienti.


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: molto facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 187,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 5 minuti per la preparazione della maionese; 15 minuti per tagliare e lessare le verdure + il tempo di raffreddamento


16 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Antipasti / Insalata russa leggera - come prepararla in casa

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Tagliere per alimenti
  • Sbuccia verdure
  • Coltello in ceramica
  • Casseruola per cuocere la verdura
  • Ciotole di varie dimensioni
  • Pellicola trasparente o alluminio per foderare le ciotoline (facoltativo)

Preparazione

  1. Sbucciare le patate, lavarle accuratamente e ridurle in piccoli cubetti. Eseguire la medesima operazione anche per le carote.
  2. Tuffare i cubetti di carote in acqua bollente leggermente salata: dopo 3 minuti di cottura, aggiungere anche le patate ed i piselli, e continuare la cottura per altri 6-7 minuti.

Attenzione alla cottura
Le verdure non vanno cotte troppo perché devono rimanere intere e piuttosto croccanti: così si otterrà una presentazione perfetta!

  1. Una volta pronte, scolare per bene le verdure, aggiungere a piacere un pizzico di pepe e lasciarle raffreddare completamente.
  2. A questo punto, aggiungere la maionese alle verdure e mescolare delicatamente fino ad amalgamare per bene la salsa.
  3. Ora l'insalata russa è pronta: chi desidera abbellire il piatto, può versare l'insalata russa in una ciotola foderata con la pellicola trasparente o con la carta alluminio, e lasciarla raffreddare. Dopodiché, è possibile rivoltare il contenitore e togliere la pellicola: in questo modo, l'insalata russa sarà molto bella da guardare.
  4. Decorare a piacere con fettine d'uovo, asparagi o con altre verdurine.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Se non abbiamo molto appetito, ogni tanto possiamo anche concederci un piccolo pasto a base di sola insalata russa, magari accompagnata con altre verdure di stagione, come ad esempio gli asparagi! Buon appetito e buon inizio estate! Provate anche l'Insalata Russa Vegan!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

L'insalata russa è una salsa adatta all'accompagnamento di alcune pietanze, al condimento dei contorni e all'imbottitura dei panini. E' ricca di grassi, apporta una modesta quantità di glucidi e contiene colesterolo, ma risulta comunque più leggera della maionese. Si consiglia di consumarla con moderazione e in maniera sporadica, in quantità che oscillano dai 20 ai 30g (40-60kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 187 Kcal

Carboidrati: 8.30 g

Proteine: 2.10 g

Grassi: 16.40 g

di cui saturi: 2.40g
di cui monoinsaturi: 4.90g
di cui polinsaturi: 9.10 g

Colesterolo: 38.50 mg

Fibre: 1.30 g



Commenti da Youtube

Ricette correlate