Ultima modifica 26.02.2019
/5

Direttamente dall'orto di casa mia, oggi vi propongo delle fantastiche zucchine che utilizzeremo per preparare un piatto davvero gustoso e saporito. Ho pensato di farcirle con la quinoa, un cereale che si presta anche all'alimentazione di chi è intollerante al glutine! Un piatto unico, leggero e completo che mette d'accordo tutti!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Zucchine Ripiene di Quinoa

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Padella
  • Ciotola
  • Casseruola con coperchio
  • Tagliere
  • Scavino
  • Coltello

Preparazione

  1. In un pentolino, versare 200 ml di acqua, portare a bollore e salare leggermente. Riunire la quinoa, coprire con il coperchio e cuocere dolcemente per 15 minuti, fino a quando la quinoa avrà assorbito tutta l'acqua.
  2. Nel frattempo, dedicarsi alla preparazione delle zucchine. Lavare le verdure, rimuovere il picciolo, tagliarle a metà e scavarne la polpa. Tagliare la polpa a dadini.
  3. Lavare i peperoni, tagliarli a pezzi e farli saltare in una padella con un filo d'olio, insieme alla polpa delle zucchine. Salare e pepare a piacere. Rosolare le verdure per 5 minuti, mescolando spesso.
  4. Sciogliere una bustina di zafferano in poca acqua calda, dunque unirla alle verdure.
  5. Aggiungere i capperi tritati e le noci, spegnere il fuoco e riunire il sugo in una ciotola.
  6. Quando la quinoa avrà assorbito tutta l'acqua, toglierla dalla casseruola ed aggiungerla al sugo di verdure.
  7. Sistemare le zucchine in una padella, salare e pepare, dunque irrorare con un filo d'olio.
  8. Mescolare il ripieno con formaggio stracchino e grana.
  9. Farcire le barchette di zucchine con il ripieno di quinoa e verdure.
  10. Far rosolare le zucchine a fiamma vivace per pochi minuti, coprire con il coperchio, abbassare la fiamma e cuocere per circa 20 minuti.

L'alternativa al forno
In alternativa alla cottura in padella, è possibile cuocere le zucchine in forno a 180°C per 20 minuti: prima di togliere le verdure dal forno, si consiglia di ripassarle con il grill.

  1. Rimuovere le zucchine dalla padella e servire.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Vi è piaciuta l'idea? Potete chiaramente farcire anche altre verdure (es. peperoni, melanzane) utilizzando lo stesso ripieno! Se invece non amate la quinoa, potete sostituirla con altri cereali, come ad esempio riso o miglio; se non siete celiaci, potete utilizzare anche cereali come farro, orzo, avena, kamut o tutto quello che vi piace di più.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Zucchine Ripiene di Quinoa sono un primo piatto dall'apporto energetico non troppo elevato. Le calorie sono fornite soprattutto dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine. I glucidi risultano prevalentemente di tipo complesso, gli acidi grassi insaturi e le proteine a medio valore biologico. Le fibre paiono molto abbondanti e il colesterolo è insignificante.
Le Zucchine Ripiene di Quinoa si prestano alla maggior parte dei regimi alimentari, avendo cura di adeguare la porzione nei soggetti in sovrappeso, diabetici o ipertrigliceridemici. Sono permesse in caso di celiachia e di intolleranza al lattosio; risultano idonee per i vegetariani ma non per i vegani.
La porzione media è di circa 200g (350kcal).
I valori a lato si riferiscono a 100 grammi di pietanza cotta.

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 174 Kcal
  • Carboidrati: 17.50 g
  • Proteine: 7.10 g
  • Grassi: 8.90 g
    • di cui saturi: 2.48g
    • di cui monoinsaturi: 3.40g
    • di cui polinsaturi: 3.04 g
  • Colesterolo: 9.30 mg
  • Fibre: 2.70 g
Foto Zucchine Ripiene di Quinoa

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto