Gnocchi dolci di patate

Ultima modifica 21.06.2018
/5

Oh, oh…Accidenti, mi avete proprio beccata in flagrante!! Sono in ritardo, mi stavo velocizzando nel preparare gli gnocchi di patate!! Oggi infatti è venerdì di Quaresima, quindi, nel pieno rispetto della religione, si mangia “di magro”: divieto al consumo di carni. Beh, già che ci siamo, volete farmi compagnia e preparare questo piatto insieme a me? È uno dei miei preferiti: gli gnocchi di patate conditi con zucchero, cannella e formaggio. Cos'è quella faccia? Non siate scettici: è una delizia!! Adesso vi suggerisco subito dosi ed ingredienti.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 162 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 15 minuti + il tempo di preparazione degli gnocchi

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette Pasquali / Ricette per le Festività / Ricette Regionali / Ricette per Vegetariani / Gnocchi dolci di patate

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Trafila per gnocchi
  • Casseruola per cuocere patate e gnocchi
  • Padellina per il burro e per l'uvetta
  • Ciotola per il sugo
  • Ciotola per gli gnocchi
  • Schiumarola
  • Mestoli di legno
  • Grattugia per il formaggio
  • Ciotolina per l'ammollo dell'uvetta

Preparazione

  1. Dopo aver preparato gli gnocchi di patate, mettere in ammollo l'uvetta in acqua calda.
  2. Nel frattempo, grattugiare il formaggio grana in un piatto, aggiungere zucchero semolato e cannella in polvere a piacere.
  3. Sciogliere il burro in un pentolino a fuoco molto dolce e, quando sarà pronto, aggiungere l'uvetta ammollata e ben strizzata dall'acqua dell'ammollo.
  4. A questo punto, tuffare gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e, quando affiorano, rimuoverli con una schiumarola.
  5. Versare gli gnocchi in una ciotola, aggiungendo man mano il composto di formaggio grana, zucchero e cannella. Ultimare con il burro sciolto e l'uvetta.

Il consiglio OK
Per evitare di lasciar gli gnocchi sul piano infarinato (evitando dunque che gli gnocchi assorbano troppa farina), questo piatto si può preparare per tempo: appena preparati, gli gnocchi possono essere bolliti e, immediatamente dopo, tuffati nell'acqua fredda (come abbiamo visto per la preparazione degli spatzle). In questo modo, sarà sufficiente riscaldarli in acqua ed insaporirli anche preparandoli con molto anticipo (un paio d'ore).

  1. Servire immediatamente.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Vi assicuro che questi gnocchi sono eccezionali: è una ricetta tradizionale veneta, che io adoro! C'è chi perfino aggiunge un po' di passata di pomodoro allo zucchero ed alla cannella, ma io li preferisco così! Provare per credere!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Gli gnocchi dolci di patate sono un primo piatto alternativo dal gusto delicato e dal profumo speziato. L'apporto energetico è maggiore quasi del 50% rispetto a quello dell'impasto semplice, a causa della presenza di uvetta, zucchero, formaggio e burro ma, osservando attentamente i valori tradotti, è possibile notare solo un relativo aumento dei lipidi saturi e dei carboidrati totali (in parte anche semplici). La porzione media, comprensiva di condimento, rimane di 160-180g, per un totale di 260-290kcal



Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 162 Kcal
  • Carboidrati: 31.60 g
  • Proteine: 4.60 g
  • Grassi: 2.80 g
    • di cui saturi: 1.80g
    • di cui monoinsaturi: 0.80g
    • di cui polinsaturi: 0.20 g
  • Colesterolo: 7.40 mg
  • Fibre: 2.50 g
Foto Gnocchi dolci di patate

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto