Gnocchi Arlecchino per Carnevale

Ultima modifica 26.02.2019
/5

Oggi la cucina di My-personaltrainer si riempirà di colori con una ricetta in pieno tema Carnevalesco: gli gnocchi arlecchino! Questo primo piatto ghiotto è ideale per rallegrare la tavola ed omaggiare questa ricorrenza allegra. Le verdure ci vengono in aiuto per tingere di colore gli gnocchi al latte! Mettiamoci al lavoro.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette per Vegetariani / Ricette di Carnevale / Gnocchi Arlecchino per Carnevale

Ingredienti

Per gli gnocchi

Per il condimento

Materiale Occorrente

  • Pentola per la cottura della pasta
  • Pentola per la cottura degli gnocchi
  • Teglia da forno
  • Frullatore
  • Ciotole di varie misure
  • Sac à poche
  • Tagliere
  • Cucchiai
  • Schiumarola
  • Fruste elettriche

Preparazione

Prima di iniziare
Per colorare gli gnocchi abbiamo preparato in precedenza le puree di verdure.
Per la purea verde, abbiamo cotto gli spinaci a vapore, strizzati e frullati.
Per la purea viola, abbiamo cotto il cavolo rosso a vapore, poi frullato.
Da entrambe le puree ottenute abbiamo prelevato 50 g di crema.

  1. Dopo aver ottenuto le creme di verdure, dedicarsi alla preparazione della pasta choux per la base degli gnocchi. In un pentolino, riunire il latte, il burro ed aggiustare di sale, pepe e noce moscata. Quando il latte sfiora l'ebollizione, togliere il pentolino dal fuoco ed unire la farina bianca tutta in una volta. Mischiare fino ad ottenere un composto che assomigli ad una palla di pasta. Riportare dunque l'impasto sul fuoco e continuare a mescolare fino alla comparsa di un'evidente pellicola opaca sulla base del pentolino.
  2. Riunire la palla d'impasto in una ciotola e lasciar intiepidire per una decina di minuti. A questo punto, unire gradatamente e una per volta le uova, avendo cura di mescolare il composto con le fruste elettriche.
  3. Dividere il composto in quattro ciotole: nella prima ciotola aggiungere la purea di spinaci, nella seconda il concentrato di pomodoro e nella terza la crema di cavolo viola. Non aggiungere altri ingredienti all'impasto presente all'interno della quarta ciotola (si otterranno gnocchi gialli).
  4. Riunire i quattro impasti in altrettante sacche da pasticcere con beccuccio liscio.
  5. Riempire una casseruola con abbondante acqua, salare a piacere.
  6. Non appena l'acqua inizia a bollire, posizionare una sac à poche sopra alla casseruola e spingere il composto all'estremità della tasca: ottenere dei piccoli gnocchetti aiutandosi con un coltello. Si consiglia di far riferimento al video. Con la schiumarola, rimuovere man mano gli gnocchi dall'acqua di cottura non appena iniziano a galleggiare, e disporli nella pirofila da forno. Eseguire questa procedura anche per le altre sac à poche.
  7. Insaporire gli gnocchi con il gorgonzola (o con il formaggio Taleggio) ed ultimare con una grattugiata di formaggio grana. Riporre gli gnocchi a gratinare in forno per 10-15 minuti a 200°C (ventilato).
  8. Rimuovere gli gnocchi alla parigina dal forno e servire subito.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Questi gnocchi sono perfetti per Carnevale: potete ottenere altri colori arricchendo l'impasto, ad esempio, con rapa rossa frullata, zafferano disciolto in poca acqua calda, crema di carote, zucca o tutto ciò che vi detta la vostra fantasia.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Gli Gnocchi Arlecchino sono un alimento che rientra nel gruppo dei primi piatti.
Hanno un apporto energetico non troppo elevato, fornito soprattutto dai carboidrati, seguiti dai lipidi ed infine dalle proteine.
I glucidi sono tendenzialmente complessi, gli acidi grassi prevalentemente saturi e le proteine soprattutto a medio-alto valore biologico.
Le fibre risultano poco presenti ed il colesterolo è ben rilevante.
Gli Gnocchi Arlecchino sono un alimento che può essere utilizzato anche nella dieta contro il sovrappeso e le malattie del metabolismo, purché in porzioni minori rispetto alla norma; sono controindicati in caso di intolleranza al lattosio ed al glutine.
Potrebbero essere inseriti nel regime alimentare latto ovo vegetariano ma non in quello vegano.
La porzione media di Gnocchi Arlecchino è di circa 150-250g (220-370kcal).


Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 147 Kcal
  • Carboidrati: 16.70 g
  • Proteine: 7.80 g
  • Grassi: 5.90 g
    • di cui saturi: 3.35g
    • di cui monoinsaturi: 2.10g
    • di cui polinsaturi: 0.48 g
  • Colesterolo: 99.50 mg
  • Fibre: 0.70 g
Foto Gnocchi Arlecchino per Carnevale

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto