Crema di zucca e patate al profumo di rosmarino

Ultima modifica 22.11.2019
/5

Antico ortaggio estremamente versatile, la zucca si presta in modo a dir poco eccellente alla preparazione di innumerevoli piatti. Simbolo di Halloween per eccellenza, la zucca si sposa con qualsiasi tipo di alimento, spaziando dai dolci ai salati, dagli speziati ai delicati. Oggi utilizzeremo la zucca per preparare una delicata zuppa cremosa, dove il suo sapore dolciastro si fonderà con la delicatezza della patata e la grinta del rosmarino.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 92 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 3 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 5-6 minuti per la preparazione; 15-20 per la cottura

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette per Diabetici / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Crema di zucca e patate al profumo di rosmarino

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • 1 tagliere per alimenti
  • 1 coltello affilato per togliere la scorza alla zucca
  • 1 cucchiaio per rimuovere i semi dalla zucca
  • 1 cucchiaio di legno per mescolare la crema
  • 1 pentola in pietra od antiaderente per cuocere la crema di zucca
  • 1 pelapatate per sbucciare le patate
  • 1 mixer ad immersione
  • 1 coltello da pane
  • 1 mestolo per impiattare la crema di zucca
  • 1 piatto da portata

Preparazione

Preparare un'ottima crema di zucca e patate è molto semplice. L'unica difficoltà consiste nel mondare la zucca, ovvero rimuoverne le parti non commestibili come la scorza e (in questa ricetta) anche i semi. Si raccomanda, dunque, di porre particolare attenzione durante la preparazione della zucca; in alternativa, è possibile acquistare nei supermercati la zucca a spicchi, già pulita e pronta per essere cucinata.

  1. Preparare la zucca: rimuovere dapprima i semi, successivamente la scorza, facendo estrema attenzione a non tagliarsi con il coltello. A questo punto, tagliare la zucca a dadini piccoli e sistemarla in una ciotolina.
  2. Preparare le patate. Con l'aiuto di un pelapatate, sbucciare le verdure e tagliarle a piccoli pezzetti. Unire i dadi di patata a quelli di zucca.
  3. Nel frattempo, mettere sul fuoco una pentola capiente e, quando sarà molto calda, rosolare patate e zucca, senza aggiungere olio, burro o soffritto: in questo modo, si potrà assaporare il vero sapore degli ortaggi.
  4. Dopo che la zucca e le patate iniziano a formare una leggera crosticina dorata, aggiungere l'equivalente di 2 bicchieri di acqua nella pentola delle verdure.
  5. Aggiustare di sale e pepe, mescolare velocemente e portare ad ebollizione. Chiudere la pentola con il coperchio e portare a cottura, mescolando di tanto in tanto, per circa 15-20 minuti, fintantoché le verdure avranno raggiunto una consistenza piuttosto cremosa.

Consiglio della Personal-Cooker
Per sapere con esattezza quanta acqua è necessaria per la preparazione della zuppa, è sufficiente aggiungere il liquido fino a coprire le verdure in superficie.

  1. Nel frattempo, preparare i crostini che serviranno per completare la crema di zucca e patate. Rimuovere il bordo a 5 fette di pane in cassetta con un coltello; ricavarne tanti piccoli cubetti. Mettere sul fuoco una padella capiente e, quando sarà calda, aggiungere due cucchiai di olio ed un rametto di rosmarino; successivamente, versare i cubetti di pane e lasciare rosolare per bene. Se necessario, aggiungere un po' di sale per rendere più gustosi i crostini.
  2. Dopo 20 minuti, le verdure avranno raggiunto una consistenza cremosa. A questo punto, con l'aiuto di un mixer ad immersione, rendere le verdure in crema. Per facilitare l'operazione, aggiungere gradualmente 1 ½ bicchiere di latte, possibilmente caldo. Per insaporire la zuppa, aggiungere il rametto di rosmarino alla crema ottenuta e lasciarlo nella zuppa fino al momento di servire. Per un sapore più delicato, aggiungere il rosmarino dopo aver rimosso la zuppetta dal fuoco.

Curiosità
Perché non aggiungere il latte insieme all'acqua ad inizio cottura?
Il consiglio è di aggiungere il latte caldo, scaldato separatamente, a termine della cottura (non durante) semplicemente per evitare che si formi la pellicola bianca sulla superficie della zuppa, tipica del latte in ebollizione.

  1. La zuppa va servita bollente, accompagnata da una manciata di crostini ed un rametto di rosmarino per rendere ancor più gradevole la presentazione.

Il commento di Alice - PersonalCooker

La crema di zucca e patate profumata al rosmarino è un gustoso primo piatto, adatto anche a chi segue una dieta ipocalorica. Inoltre, la zucca, essendo fonte di vitamina A, betacarotene, minerali, fibre e vitamina C, è un vero e proprio toccasana per la salute.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La crema di zucca e patate al profumo di rosmarino è un primo piatto brodoso poco energetico e quindi IPOcalorico; questo, ha una densità calorica inferiore del 70% rispetto a ai primi piatti di pasta e riso o altri cereali asciutti, vantando un indice glicemico decisamente inferiore, pertanto assolutamente indicato nelle diete dimagranti e in quelle per il controllo della glicemia.



Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 92 Kcal
  • Carboidrati: 13.20 g
  • Proteine: 3.10 g
  • Grassi: 3.30 g
    • di cui saturi: 1.00g
    • di cui monoinsaturi: 1.90g
    • di cui polinsaturi: 0.40 g
  • Colesterolo: 3.00 mg
  • Fibre: 1.10 g
Foto Crema di zucca e patate al profumo di rosmarino

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto