Ultima modifica 26.02.2019
/5

Adoro la senape: mi piace sul pane, sulla carne, sul pesce, nei sandwich…perfino sulla verdura! Allora mi sono detta: “perché comperare la senape pronta quando posso prepararla in casa?”. La preparazione è piuttosto semplice, anche se non banale! La materia prima di base è rappresentata, naturalmente, dai semi di senape gialla (Sinapis alba) o nera (Brassica nigra), a cui verrà aggiunto un mix di spezie e zucchero. Il tutto verrà poi mixato con acqua ed aceto. Prepariamo la salsa senape in casa!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Preparazioni di Base / Ricette Crudiste / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Salsa Senape

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Frullatore potente
  • Mixer ad immersione
  • Ciotole
  • Cucchiai
  • Bilancina pesa alimenti

Preparazione

  1. Mescolare i semi di senape gialla con zucchero e spezie (es. curry, curcuma, noce moscata, zenzero e paprica). Salare a piacere.

I consigli Ok
È possibile aromatizzare la senape con altre spezie a piacere come ad esempio: semi di finocchio, chiodi di garofano, aglio, semi di coriandolo ecc..
Per una salsa senape più piccante, è possibile mescolare i semi di senape gialla con semi di senape nera.

  1. Frullare il mix ottenuto a lungo (ma ad intermittenza), fino ad ottenere una polvere finissima ed impalpabile.
  2. Versare la polvere così ottenuta in una ciotola e mescolare con acqua calda ed aceto di mele: si formerà una pasta densa e poco omogenea.
  3. Versare così la pasta ottenuta in un beker e frullare con il mixer ad immersione, aggiungendo eventualmente altra acqua fino ad ottenere una consistenza vellutata e cremosa.
  4. Conservare la salsa di senape in un barattolo di vetro con tappo a vite.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Conservate la salsa di senape in frigo, in un barattolo di vetro ben chiuso con un tappo a vite: rimarrà perfetta anche per un mese intero! Vi invito a provare a casa la preparazione per fare un confronto con la senape già pronta: non c'è paragone! Vi piacerà sicuramente!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Salsa di Senape è un accompagnamento a base di spezie, zucchero, acqua e aceto. Non è particolarmente leggera ed ha una prevalenza energetica a carico dei carboidrati; le proteine sono scarse e i lipidi principalmente monoinsaturi. Il colesterolo è assente e le fibre poco presenti (anche se non menzionate). La salsa di senape non ha controindicazioni particolari ma, in associazione con altri condimenti, se ne consiglia un utilizzo moderato. La porzione media è quasi libera, a patto che non sia presente olio o maionese aggiunta.



Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 196 Kcal
  • Carboidrati: 29.20 g
  • Proteine: 6.30 g
  • Grassi: 6.80 g
    • di cui saturi: 0.40g
    • di cui monoinsaturi: 5.00g
    • di cui polinsaturi: 1.40 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.00 g
Foto Salsa Senape

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto