Ultima modifica 26.02.2019
/5

Il caldo cancella le vostre idee per il pranzo?
Tranquilli: oggi vi darò la giusta ispirazione per condire la pasta! Ho in serbo per voi un sugo delizioso e freschissimo a base di rucola e pinoli…una rivisitazione del classico pesto alla genovese! Scopriamo di che cosa si tratta!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Preparazioni di Base / Ricette Senza Glutine / Ricette per Diabetici / Pesto di Rucola

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Mortaio e pestello
  • Ciotola
  • Padella
  • Frullatore
  • Grattugia

Preparazione

  1. Lavare la rucola ed asciugarla.
  2. Tostare i pinoli per farne esaltare l'aroma. Scaldare una padella ed unire i pinoli: mantenere una fiamma moderata e mescolare spesso per evitare di bruciarli. I pinoli sono pronti quando sprigionano un profumo intenso. Lasciar raffreddare.
  3. Frullare il formaggio pecorino e grattugiare il grana.
  4. Versare una parte di pinoli in un mortaio, aggiungere una parte di rucola e macinare il tutto con il pestello. Continuare in questo modo, poco per volta, fino ad esaurire tutta la rucola.

Lo sapevi che…
È possibile sostituire il mortaio con il frullatore elettrico: in questo caso, però, si raccomanda di frullare ad intermittenza per evitare di surriscaldare i delicati principi attivi contenuti all'interno della rucola. Per preservare i preziosi principi attivi, si consiglia l'utilizzo del mortaio.

  1. Mescolare ora il pesto di rucola e pinoli con i due formaggi grattugiati ed il sale. Amalgamare il tutto con qualche cucchiaio di olio ed acqua.
  2. Conservare in frigo, coprendo con olio extravergine e consumare entro 5 giorni.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Pesto di rucola pronto! Vorrei darvi un altro suggerimento: potete utilizzare questa salsa anche per la preparazione di deliziose tartine oppure, se vi piace, potete aggiungere dell'aceto riducendo la quantità di formaggio ed utilizzarla per accompagnare carni fredde o pesci!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Pesto di Rucola è una salsa di accompagnamento alternativa al pesto alla genovese. Apporta una quantità energetica piuttosto elevata, fornita prevalentemente dai lipidi; anche le proteine giocano un ruolo importante, mentre i carboidrati sono carenti.
La ripartizione degli acidi grassi è positiva e il contenuto di colesterolo non risulta eccessivo; le fibre sono piuttosto significative.
Il Pesto di Rucola non è una ricetta idonea all'alimentazione del soggetto in sovrappeso.
La porzione media è di circa 30-50g (100-160kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 362 Kcal
  • Carboidrati: 4.80 g
  • Proteine: 13.60 g
  • Grassi: 28.20 g
    • di cui saturi: 8.80g
    • di cui monoinsaturi: 14.80g
    • di cui polinsaturi: 4.60 g
  • Colesterolo: 28.70 mg
  • Fibre: 1.90 g
Foto Pesto di Rucola

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto